Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 05 settembre 2016, 8:07 m.

In più di 1.200 alla Cena in bianco di Novara (FOTOGALLERY)

La seconda edizione dell'evento caratterizzata dalla solidarietà pro terremotati 

NOVARA - Piazza Martiri vestita di bianco ieri sera per la seconda edizione della Cena tutta caratterizzata da questo colore. Ben 1200 i partecipanti iscritti all’evento (ma alla fine sono stati di più per gli arrivi dell'ultimo momento) organizzato da Creattivi, che hanno iniziato ad arrivare con tavoli e sedie dal tardo pomeriggio. Dopo l’allestimento tutti insieme, il via alla cena intorno alle 20.15: una cena resa ancora più speciale dal risotto all’amatriciana preparato da cinque chef del calibro di Piero Bertinotti del ristorante Pinocchio di Borgomanero, Marta Grassi del Tantris di Novara, Fabrizio Tesse de La Locanda di Orta, Gianluca Zanetta de La Capuccina di Cureggio, e Vincenzo Manicone di Cannavacciuolo Cafè Bistrot di Novara insieme ai volontari della Croce Rossa Italiana-Comitato di Novara e della Protezione civile Gruppo Scorpion. Il risotto è stato offerto ai partecipanti che hanno voluto fare una donazione per sostenere i territori colpiti dal sisma. Sempre a supporto delle popolazioni terremotate del centro Italia il concerto jazz che ha accompagnato la serata organizzato da Novara Jazz e che ha visto come protagonisti i Satoyama e Dedalo Jazz Ensemble. Il concerto rientrava nell’ambito dell’iniziativa “Il Jazz Italiano per Amatrice e per gli altri territori colpiti dal sisma”: attraverso il sito eppela.com si può fare la propria donazione per ricostruire il teatro di Amatrice “Giuseppe Garibaldi”, distrutto come la maggior parte degli altri edifici del paese.

Servizio e foto Valentina Sarmenghi

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

20160904_192221.jpg

20160904_192804.jpg

20160904_193329.jpg

20160904_193636.jpg

20160904_194024.jpg

20160904_194645.jpg

20160904_194817.jpg

20160904_194833.jpg

20160904_195018.jpg

20160904_195032.jpg

20160904_195538.jpg

20160904_202332.jpg

20160904_202403.jpg

20160904_202418.jpg

20160904_204742.jpg

20160904_205028.jpg

Articolo di: lunedì, 05 settembre 2016, 8:07 m.

Dal Territorio

Oggi il Bar del Baseball

Oggi il Bar del Baseball
Oggi sul canale You Tube IL BAR DEL BASEBALL NETTUNO e sul gruppo Facebook, andrà in onda la nona puntata de: IL BAR DEL BASEBALL - EXTRA INNING. Nell'improvvisato studio dello Steno Borghese, agli ordini del duo Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra e del collaboratore del Bar, Emanuele Tinari sono intervenuti l'ex bandiera e manager del Nettuno, Ruggero Bagialemani e l'utility(...)

continua »

Altre notizie

Incendio sterpaglie a San Pietro Mosezzo

Incendio sterpaglie a San Pietro Mosezzo
SAN PIETRO MOSEZZO, I vigili del Fuoco di Novara sono intervenuti oggi venerdì 23 giugno in via Galvani, a San Pietro Mosezzo, nel Novarese, per un incendio che ha interessato alcune sterpaglie prossime a un fabbricato industriale. L’incendio è stato prontamente estinto, evitando che lo stesso si propagasse alle aree vicine. Mo.c.

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top