Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 19 gennaio 2018
 
 
Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 7:30 p.

Il Teatro Coccia a Spoleto sold out per le produzioni "Don Giovanni" e "Delitto e Dovere"

Alla 60esima edizione del Festival dei Due Mondi

NOVARA - Ritorno da Spoleto con un bilancio molto positivo per il Teatro Coccia di Novara. Le due produzioni del teatro novarese, "Don Giovanni" di Mozart - che ha inaugurato la 60esima edizione del Festival dei Due Mondi - e "Delitto e Dovere" - opera contemporanea di Alberto Colla in prima assoluta - hanno registrato ottime presenze di pubblico e lunghi applausi ai saluti. 

Don Giovanni ha aperto il festival venerdì 30 giugno (replica domenica 2 luglio) con il tutto esaurito al Teatro Nuovo Carlo Menotti e con la messa in onda in diretta su Rai5. L’opera, prodotta da Fondazione Teatro Coccia, è stata diretta dal maestro James Conlon, regia di Giorgio Ferrara, Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, scene e costumi dei premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo. Don Giovanni chiude la trilogia mozartiana che ha aperto la strada all’importante collaborazione tra il teatro novarese e il Festival dei Due Mondi (2015: Così fan tutte, 2016: Le nozze di Figaro). 

Delitto e Dovere, l’opera commissionata dal Teatro Coccia al maestro Alberto Colla, autore anche del libretto, è stata diretta dal maestro Giovanni Di Stefano, con la regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi, Orchestra dei Talenti Musicali, scene e luci di Angelo Linzalata, disegni di Akos Barat, costumi di Nicoletta Ceccolini, cast selezionato a seguito delle audizioni Lirica Futura svoltesi nel teatro novarese ad aprile. L’opera, tratta dal racconto di Oscar Wilde Il delitto di Lord Arthur Savile ha riscosso un tale successo in fase di prevendita che oltre alle date già programmate – venerdì 7, sabato 8, domenica 9 luglio – sono state aggiunte due repliche nei pomeriggi dell’8 e del 9 luglio, per un totale di 5 rappresentazioni.

Tra il pubblico in sala all’Auditorium della Stella sabato 8 luglio anche il sindaco di Novara Alessandro Canelli che ha orgogliosamente presenziato a questo importante appuntamento che ha visto Novara protagonista e tante forze novaresi impegnate: oltre allo staff amministrativo, organizzativo e tecnico del Teatro Coccia, i diplomati attori della Scuola del Teatro Musicale come figuranti, e a supporto del “trucco e parrucco” le allieve dell’istituto di Formazione Filos.

Soddisfazione da parte della direttrice del teatro Renata Rapetti per il successo di entrambe le produzioni e per i frutti raccolti dalla collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto. Una collaborazione fortemente voluta da lei e dal direttore del festival Giorgio Ferrara, e che ci si augura possa proseguire.

Le opere saranno riprese all’interno della stagione 2017/2018 del Teatro Coccia: Don Giovanni il 15 e il 17 dicembre e Delitto e Dovere il 27 ottobre.

Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 7:30 p.

Dal Territorio

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni
NOVARA, Una frana ha colpito negli scorsi giorni la missione delle Sorelle della Carità a Masango, in Burundi, dove hanno sede l'Orfanotrodio Alessia (una delle tante realizzazioni di Casa Alessia onlus) e il Centro di Sanità, mettendo a serio rischio la stabilità delle due strutture. Ecco così che l'associazione del girasole, capitanata da Giovanni Mairati,(...)

continua »

Altre notizie

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti
NOVARA - Una maratona di letture con gli studenti delle scuole novaresi sarà uno degli eventi clou del programma di iniziative organizzate in occasione della Giornata della Memoria dagli assessorati alle Politiche giovanili e alla Cultura del Comune in collaborazione con il Circolo dei lettori e altri enti del territorio. "L'amministrazione vive con attenzione e impegno costante(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top