Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 04 marzo 2012, 10:39 m.

Il novarese Martelli confermato presidente del Comitato nazionale vini

Con decreto del ministro delle Politiche agricole Mario Catania

NOVARA - Il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Mario Catania, ha confermato il novarese Giuseppe Martelli alla presidenza del “Comitato nazionale per la tutela e la valorizzazione delle denominazioni di origine e indicazioni geografiche tipiche dei vini”, più noto come “Comitato nazionale vini”. Si tratta del massimo organo consultivo e deliberativo del Dicastero dell’agricoltura per il settore vitivinicolo. Il presidente è nominato con decreto del Ministro dell’agricoltura, così come i diciotto componenti, che rappresentano le più importanti entità e categorie e categorie del settore vitivinicolo italiano. La nomina è stata firmata il 29 febbraio scorso ed il comitato rimarrà in carica per il triennio 2012 – 2014.  «Dopo l’ottimo lavoro svolto nel mandato precedente – è stato il commento del ministro Catania – abbiamo rinnovato e rafforzato il ruolo del Comitato nazionale vini quale organo tecnico, scientifico e propositivo nelle materie attinenti al settore della viticoltura ed enologia di qualità. Il ruolo del Comitato è oggi ancor più strategico, considerato che il nuovo sistema di registrazione e protezione delle Dop e delle Igp avviene a livello comunitario».

La notizia ha raggiunto Martelli a Parigi, dove era impegnato in una riunione dell’Union Internationale des Oenologues: «Sono onorato – ha commentato telefonicamente - della fiducia che il Ministro mi ha accordato. Lavorerò con impegno e determinazione secondo i principi che mi hanno ispirato in tutti questi anni e mettendo a frutto l’esperienza sin qui maturata».

Redazione online 

Articolo di: domenica, 04 marzo 2012, 10:39 m.

Tags: vini, enologia, Martelli

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi
NOVARA, Protesta, questa mattina lunedì 20 novembre, da parte degli studenti dell’istituto Bellini di via Liguria, a Novara. Uno sciopero cui ha aderito la maggior parte dei ragazzi della scuola superiore. La protesta è ben rappresentata da quanto scritto in alcuni striscioni che i ragazzi hanno portato durante la manifestazione, che si è svolta per(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top