Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 20 luglio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 10 aprile 2017, 10:42 p.

Il Novara vicino all’impresa con la corazzata Verona

Novara-Hellas Verona 2-2

Il Novara va vicino all’impresa con la corazzata Verona. Gli azzurri, con un gran secondo tempo, firmano il sorpasso con Macheda e Calderoni, a segno nel recupero, ma vengono gelati da una prodezza di Pazzini.Botta e risposta in avvio: prima Bessa scalda le mani a Da Costa, poi Adorjan non inquadra di testa lo specchio della porta.Il Verona fa paura visti i nomi in campo, ma le occasioni migliori se le procurano gli azzurri con Adorjan, mette in angolo Nicolas, e con Calderoni dal limite, il pallone è deviato provvidenzialmente da Ferrari quando la porta era vuota. Alla prima vera opportunità, però, sono gli ospiti a sbloccare il match: al 27’ gran giocata in area di Luppi, che si porta a spasso la difesa e porge all’accorrente Siligardi, tiro secco sotto la traversa e niente da fare per Da Costa.Alla mezzora il Novara perde anche Sansone, sostituito da Macheda: proprio l’attaccante laziale, poco prima del riposo, serve un assist a Galabinov, che libera una staffilata che esce a lato di un soffio.La volontà del Novara è premiata all’11’ della ripresa con un’azione rugbystica, quasi alla mano: pallone liftato di Bolzoni, torre di Dickmann e prepotente stacco di testa proprio di Macheda per l’1-1. Il Verona è tramortito. E al quarto d’ora il sorpasso sembra cosa fatta: clamorosa traversa ancora di Macheda su cross di Calderoni, poi Nicolas compie un miracolo sulla girata di Galabinov. Girandola di cambi, con gli ingressi di Cinelli e del baby Chajia. E continua ad essere solo Novara: Macheda mette dentro, ma il gioco è già fermo, Galabinov si gira in area e manda di poco alto.Sei minuti di recupero e si infiamma la partita. Al secondo Calderoni fa scoppiare di gioia il “Piola”, ma al quarto Pazzini si inventa l’eurogol del 2-2 definitivo.Paolo De Luca
Novara-Hellas Verona 2-2

Marcatori: pt 27’ Siligardi, st 11’ Macheda, 47’ Calderoni, 49’ Pazzini.Novara (3-4-1-2): Da Costa; Troest, Mantovani, Chiosa; Dickmann, Bolzoni (28’ st Cinelli), Casarini, Calderoni; Adorjan (32’ st Chajia); Sansone (30’ pt Macheda), Galabinov. All.: Boscaglia.Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Romulo, A. Ferrari, Bianchetti, Souprayen; Fossati (48’ st Valoti), B. Zuculini, Bessa; Siligardi (24’ st Caracciolo), Pazzini, Luppi (32’ st Cappelluzzo). All.: Pecchia.Arbitro: Ghersini di Genova.

Articolo di: lunedì, 10 aprile 2017, 10:42 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Cinque anni e mezzo per violenza sessuale e maltrattamenti

Cinque anni e mezzo per violenza sessuale e maltrattamenti
NOVARA, Cinque anni e mezzo di carcere per violenza sessuale e maltrattamenti e assoluzione, invece, dall’accusa di stalking. Si è concluso così, in Tribunale a Novara, l’ennesima storia di maltrattamenti in famiglia. Alla sbarra un panettiere novarese di 40 anni. Stando alla denuncia dell’ex compagna, risalente al 2009, quando era andata a stare in una(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Dopo secoli, il lupo ritorna in pianura

Dopo secoli, il lupo ritorna in pianura
CAMERI - Per ora non sembra aver varcato il Ticino. Ma «la presenza di un lupo nei nostri territori sarebbe davvero una notizia. Mai, da quando sono qui, si è verificato un avvistamento così preciso e documentato». Parola del direttore del Parco naturale della Valle del Ticino e del lago Maggiore, Benedetto Franchina. Peraltro, sono secoli che nelle pianure del(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top