Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 17 aprile 2017, 5:48 p.

Il Novara regala emozioni ed espugna Frosinone

Gli azzurri battono i laziali 3-2 e arriva la prima doppietta di Macheda

FROSINONE - NOVARA 2 - 3

 

FROSINONE: Bardi, Russo (32’ st Kragl), Ariaudo, Krajnc, Fiamozzi, Soddimo (9’ st Gori), Maiello, Sanmarco (9’st Mokulu), Mazzotta, Dionisi, Ciofani D. All:Marino. 

 

NOVARA: Da Costa, Troest, Scognamiglio, Chiosa,Dickmann, Cinelli, Selasi (25’ st Kock), Casarini, Calderoni (30’ st Lancini), Macheda (40’ st Adorjan), Galabinov. All.:Boscaglia.

Marcatori: 12’ pt Macheda, 22’ pt Ciofani (rigore), 35’ pt Galabinov (rigore), 19’ st Macheda, 45’ st Mokulu

 

Arbitro: Abisso di Palermo

 

Frosinone –. Il Novara in una gara ricca di emozioni, torna alla vittoria dopo sei partite e conquista tre punti importanti in chiave play off. Gli azzurri schierano dopo tanto tempo Selasi e in difesa si rivede Scognamiglio titolare. Partenza decisa degli uomini di Boscaglia che già al 12’ trovano il vantaggio con Macheda. Cross di Calderoni, sponda di Galabinov e palla a “Chicco” che spara sotto la traversa. Nel momento migliore degli azzurri, galvanizzati dal vantaggio arriva il pareggio dei padroni di casa. Un contatto in area tra Dionisi e Scognamiglio è per l’arbitro da rigore. Batte Ciofani che spiazza Da Costa. Il nuovo vantaggio azzurro arriva dopo un altro rigore che fa il paio con il precedente. Contatto in area tra Fiamozzi e Macheda e Abisso fischia la massima punizione. Batte Galabinov che realizza con un tiro potente sotto la traversa. Il vantaggio novarese scatena la reazione del Frosinone che chiude il Novara nella propria area. Nella ripresa gli azzurri controllano le sfuriate locali e si rendono pericolosi con puntate improvvise. In una di queste Macheda chiude una bella combinazione con Cinelli realizzando la sua doppietta personale. Quando sembra che la partita sia sotto controllo per gli ospiti all’ultimo minuto ci pensa Mokulu ha regalare un finale al cardiopalma. Al 45’ il congolese si invola verso la porta novarese e beffa Da Costa in uscita. Minuti di recupero con la paura della beffa come in altre gare di quest’anno e poi arriva il triplice fischio liberatorio per il Novara e i suoi tifosi.

m.d.

Articolo di: lunedì, 17 aprile 2017, 5:48 p.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

E' morto Giovanni Mogna, lutto d'impresa e sport

E' morto Giovanni Mogna, lutto d'impresa e sport
NOVARA - L’imprenditoria novarese è in lutto. Nella serata di ieri si è spento in città Giovanni Mogna, presidente di Probiotical Spa, azienda leader nella ricerca, lo sviluppo e la produzione di microrganismi probiotici. Mogna, 67 anni, da pochi mesi combatteva contro un brutto male. Accanto a lui negli ultimi anni si era affiancata la figlia Vera (nella foto con(...)

continua »

Altre notizie

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"
NOVARA - Vittorio Sgarbi torna a Novara venerdì 24 novembre per lo spettacolo al Teatro Coccia "Michelangelo" (inizio alle 21, evento fuori stagione). Il critico d'arte, la cui collezione è in mostra al castello di Novara fino al 14 gennaio, racconterà la vita del Buonarroti accompagnato dalla musica di Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e assieme alle(...)

continua »

Altre notizie

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci
Il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi, nei mesi scorsi ha incontrato i sindaci del territorio. Nel corso di questa iniziativa, svolta in modo itinerante, ha avuto modo di raccogliere alcune segnalazioni su importanti temi riguardanti infrastrutture e promozione territoriale. «Alcuni temi sono stati affrontati con risultati positivi, - spiega -  uno di questi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top