Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 29 maggio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 17 settembre 2016, 7:37 p.

Il Novara crolla a Cittadella

Gli azzurri sconfitti per 3-1 in Veneto

CITTADELLA - NOVARA 3 - 1

 

CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Scaglia, Pascali (22’ st Pelagatti), Martin, Lora (14’st Valzania), Iori, Bartolomei, Chiaretti, Litteri, Strizzolo (21’st Kouame). All.: Venturato

 

NOVARA: Da Costa, Dickmann, Troest, Scognamiglio, Calderoni, Viola, Casarini, Faragò, Sansone (32’ st Di Mariano), Corazza, (8’ st Adorijan), Galabinov (32’ st Bajde),. All.: Boscaglia.

Marcatori: 37’ pt e 6’ st Strizzolo, 27’ st Litteri, 42’ st Di Mariano

Arbitro: Minelli di Varese

Cittadella– Il Novara regala un tempo al Cittadella e quando comincia a reagire è troppo tardi finendo per scoprirsi e incassando tre gol. La rete della bandiera di Di Mariano arriva solo a tre minuti dalla fine e se gli azzurri possono anche lamentare un palo preso e due gol subiti su possibili fuorigioco il dato di fatto inconfutabile è che per gran parte della partita i padroni di casa sono stati superiori. Gli azzurri sono sembrati essere scesi in campo bloccati, con poche idee e una tenuta fisica non perfetta. I giocatori del Cittadella correvano, pressavano, mettevano in mostra ottimi fraseggi e un’intesa perfetta. In più di un’occasione Da Costa ha dovuto salvare il risultato e solo l’imprecisione degli avanti veneti ha fatto sì che lo svantaggio del Novara nel prima tempo fosse minimo. L’ex Strizzolo porta in vantaggio i padroni di casa su un perfetto assist di Litteri al 37’. Nella ripresa il raddoppio arriva subito al 6’ sempre con Strizzolo che va in progressione e con un tiro perfetto batte Da Costa. Il Novara reagisce e poco dopo con Sansone centra il palo. Gli azzurri cercano di costruire ma pur creando più del primo tempo fanno sempre molta fatica. Con il Novara sbilanciato Litteri ha gioco facile al 27’ in contropiede ad arrivare davanti a Da Costa e a batterlo. I cambi nelle file degli ospiti portano un po’ di brio e in chiusura arriva la rete di Di Mariano grazie a una bella combinazione con Bajde. Un Novara non bello, con alcuni uomini in condizione non ottimale e forse in posizione non adeguata. Martedì arriva al “Piola” il Latina. Non c’è tempo per recriminare, serve reagire. 

m.d.

Articolo di: sabato, 17 settembre 2016, 7:37 p.

Dal Territorio

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”
NOVARA - Festa per il rugby novarese quella che si è tenuta mercoledì 24 maggio presso la sede dell’azienda Probiotical a Novara: festa organizzata proprio dal main sponsor della prima squadra dell’Amatori per celebrare il passaggio in serie B. Nella sala conferenze presenti le autorità cittadine tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo, il sindaco(...)

continua »

Altre notizie

Oltre 4mila persone controllate nell’ultima settimana dai Carabinieri

Oltre 4mila persone controllate nell’ultima settimana dai Carabinieri
NOVARA, Negli ultimi giorni i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni del Novarese dipendenti dalla Compagnia di Novara  hanno attuato una serie di servizi finalizzati al controllo di esercizi pubblici (si sono svolte verifiche a carico di 24 tra bar e sale giochi) e dei vari  luoghi di aggregazione giovanile. Particolare attenzione è stata dedicata(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top