Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 24 marzo 2017
 
 
Articolo di: sabato, 17 settembre 2016, 7:37 p.

Il Novara crolla a Cittadella

Gli azzurri sconfitti per 3-1 in Veneto

CITTADELLA - NOVARA 3 - 1

 

CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Scaglia, Pascali (22’ st Pelagatti), Martin, Lora (14’st Valzania), Iori, Bartolomei, Chiaretti, Litteri, Strizzolo (21’st Kouame). All.: Venturato

 

NOVARA: Da Costa, Dickmann, Troest, Scognamiglio, Calderoni, Viola, Casarini, Faragò, Sansone (32’ st Di Mariano), Corazza, (8’ st Adorijan), Galabinov (32’ st Bajde),. All.: Boscaglia.

Marcatori: 37’ pt e 6’ st Strizzolo, 27’ st Litteri, 42’ st Di Mariano

Arbitro: Minelli di Varese

Cittadella– Il Novara regala un tempo al Cittadella e quando comincia a reagire è troppo tardi finendo per scoprirsi e incassando tre gol. La rete della bandiera di Di Mariano arriva solo a tre minuti dalla fine e se gli azzurri possono anche lamentare un palo preso e due gol subiti su possibili fuorigioco il dato di fatto inconfutabile è che per gran parte della partita i padroni di casa sono stati superiori. Gli azzurri sono sembrati essere scesi in campo bloccati, con poche idee e una tenuta fisica non perfetta. I giocatori del Cittadella correvano, pressavano, mettevano in mostra ottimi fraseggi e un’intesa perfetta. In più di un’occasione Da Costa ha dovuto salvare il risultato e solo l’imprecisione degli avanti veneti ha fatto sì che lo svantaggio del Novara nel prima tempo fosse minimo. L’ex Strizzolo porta in vantaggio i padroni di casa su un perfetto assist di Litteri al 37’. Nella ripresa il raddoppio arriva subito al 6’ sempre con Strizzolo che va in progressione e con un tiro perfetto batte Da Costa. Il Novara reagisce e poco dopo con Sansone centra il palo. Gli azzurri cercano di costruire ma pur creando più del primo tempo fanno sempre molta fatica. Con il Novara sbilanciato Litteri ha gioco facile al 27’ in contropiede ad arrivare davanti a Da Costa e a batterlo. I cambi nelle file degli ospiti portano un po’ di brio e in chiusura arriva la rete di Di Mariano grazie a una bella combinazione con Bajde. Un Novara non bello, con alcuni uomini in condizione non ottimale e forse in posizione non adeguata. Martedì arriva al “Piola” il Latina. Non c’è tempo per recriminare, serve reagire. 

m.d.

Articolo di: sabato, 17 settembre 2016, 7:37 p.

Dal Territorio

«Manteniamo i piedi per terra»

«Manteniamo i piedi per terra»
Nella bolgia del “San Nicola”. Ferma la serie A, per l’impegno della nazionale italiana contro l’Albania, il piatto forte del fine settimana calcistico sarà certamente la sfida tra Bari e Novara, non a caso fissata come posticipo domenicale delle ore 20.30. Big match Spal-Frosinone a parte, sicuramente quello tra “galletti”(...)

continua »

Altre notizie

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato poco prima(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top