Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 11 febbraio 2017, 6:48 p.

Il Novara crea ma è beffato dal Cittadella

Gli azzurri subiscono il pareggio nel finale; il presidente De Salvo: «Un ottima prestazione, squadra in crescita»

NOVARA - CITTADELLA 1 - 1

NOVARA: Da Costa, Troest, Mantovani, Scognamiglio (43’ st Di Mariano), Kupisz (45’ st Dickmann), Casarini, Cinelli, Chiosa, Sansone, Galabinov, Macheda (31’ st Lukanovic). All.:Boscaglia.

CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Scaglia, Vanier, Benedetti, Schenetti (26’st Paoulucci), Iori, Valzania (14’ st Bartolomei), Chiaretti (19’ st Vido), Arrighini, Iunco. All.: Venturato

Marcatori: 19’ pt Galabinov, 32’ st Iunco

Arbitro: Aureliano di Bologna

Novara– Il Novara gioca bene, va in vantaggio, crea occasioni da gol, ma come spesso è accaduto in questo campionato non chiude la partita e si fa raggiungere nel quarto d’ora finale. L’ennesima beffa arriva contro un Cittadella sceso al “Piola” con varie assenze ma ben disposto in campo, chiuso ma pronto a sfruttare le ripartenze. I padroni di casa però dimostrano subito grinta e buona intesa tra i reparti, arrivando spesso in zona tiro. Al 19’ Galabinov è bravo a credere fino in fondo a una palla servitagli da Sansone e dal fondo, spalle alla porta, si gira e fa partire un tiro di destro che batte il portiere. Passato in vantaggio il Novara continua a premere e con Casarini impegna Alfonso. In una delle poche sortite in attacco il Cittadella si fa vedere nell’area avversaria e segna con Iunco che però tocca nettamente con un braccio e l’arbitro annulla. Nel finale di tempo grossa occasione per il raddoppio azzurro. Al 45’ su corner Troest colpisce a botta sicura ma il portiere Alfonso salva sulla linea. Nella ripresa i ritmi scendono ma il Novara continua a provarci senza però concretizzare. Al 32’ arriva infatti la beffa. Sull’unico tiro in porta della gara  il Cittadella trova il pareggio. Disattenzione della difesa del Novara! Corner calciato sul secondo palo, la difesa azzurra si blocca e Scaglia serve Iunco che infila da pochi metri. Finale arrembante del Novara ma i veneti si chiudono e in contropiede rischiano anche di poter vincere. A fine gara il presidente del Novara Massimo De Salvo si è detto «soddisfatto dell’ottima prestazione. Ho visto una squadra in crescita che sta trovando la sua quadratura. Cresce l’intesa tra i reparti e questo è fondamentale per il proseguo del campionato che è ancora lungo». 

m.d.

Articolo di: sabato, 11 febbraio 2017, 6:48 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Tre in manette per droga: spacciavano in un alloggio di via Rosmini

Tre in manette per droga: spacciavano in un alloggio di via Rosmini
NOVARA, Un’indagine avviata dai Carabinieri della Stazione di Galliate e coordinata dalla Compagnia di Novara ha portato all’arresto di tre persone, due uomini e una donna (due italiani e un marocchino), per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Un’operazione che ha portato anche al sequestro di 373 grammi di eroina, 13 di cocaina, 222 di hashish e 63 di(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top