Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 24 luglio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 11 febbraio 2017, 6:48 p.

Il Novara crea ma è beffato dal Cittadella

Gli azzurri subiscono il pareggio nel finale; il presidente De Salvo: «Un ottima prestazione, squadra in crescita»

NOVARA - CITTADELLA 1 - 1

NOVARA: Da Costa, Troest, Mantovani, Scognamiglio (43’ st Di Mariano), Kupisz (45’ st Dickmann), Casarini, Cinelli, Chiosa, Sansone, Galabinov, Macheda (31’ st Lukanovic). All.:Boscaglia.

CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Scaglia, Vanier, Benedetti, Schenetti (26’st Paoulucci), Iori, Valzania (14’ st Bartolomei), Chiaretti (19’ st Vido), Arrighini, Iunco. All.: Venturato

Marcatori: 19’ pt Galabinov, 32’ st Iunco

Arbitro: Aureliano di Bologna

Novara– Il Novara gioca bene, va in vantaggio, crea occasioni da gol, ma come spesso è accaduto in questo campionato non chiude la partita e si fa raggiungere nel quarto d’ora finale. L’ennesima beffa arriva contro un Cittadella sceso al “Piola” con varie assenze ma ben disposto in campo, chiuso ma pronto a sfruttare le ripartenze. I padroni di casa però dimostrano subito grinta e buona intesa tra i reparti, arrivando spesso in zona tiro. Al 19’ Galabinov è bravo a credere fino in fondo a una palla servitagli da Sansone e dal fondo, spalle alla porta, si gira e fa partire un tiro di destro che batte il portiere. Passato in vantaggio il Novara continua a premere e con Casarini impegna Alfonso. In una delle poche sortite in attacco il Cittadella si fa vedere nell’area avversaria e segna con Iunco che però tocca nettamente con un braccio e l’arbitro annulla. Nel finale di tempo grossa occasione per il raddoppio azzurro. Al 45’ su corner Troest colpisce a botta sicura ma il portiere Alfonso salva sulla linea. Nella ripresa i ritmi scendono ma il Novara continua a provarci senza però concretizzare. Al 32’ arriva infatti la beffa. Sull’unico tiro in porta della gara  il Cittadella trova il pareggio. Disattenzione della difesa del Novara! Corner calciato sul secondo palo, la difesa azzurra si blocca e Scaglia serve Iunco che infila da pochi metri. Finale arrembante del Novara ma i veneti si chiudono e in contropiede rischiano anche di poter vincere. A fine gara il presidente del Novara Massimo De Salvo si è detto «soddisfatto dell’ottima prestazione. Ho visto una squadra in crescita che sta trovando la sua quadratura. Cresce l’intesa tra i reparti e questo è fondamentale per il proseguo del campionato che è ancora lungo». 

m.d.

Articolo di: sabato, 11 febbraio 2017, 6:48 p.

Dal Territorio

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»
NOVARA - In pochi giorni Eugenio Corini si è conquistato la simpatia dell’ambiente Novara, grazie alla signorilità e alla serietà nel lavoro.   Fin da subito il tecnico e il nuovo staff si sono dimostrati estremamente disponibili con i tifosi che quotidianamente stazionano a Novarello, incontrando lunedì sera anche alcuni rappresentanti del(...)

continua »

Altre notizie

Lite con investimento tra piazza Martiri e parco dell’Allea nella notte

Lite con investimento tra piazza Martiri e parco dell’Allea nella notte
NOVARA, Ancora un episodio particolarmente animato in centro città, a Novara, nella notte tra sabato e domenica. La vicenda, una lite tra due albanesi e un marocchino, che ha poi visto il coinvolgimento anche di un italiano, è iniziata in piazza Martiri, davanti al locale 049, intorno alle 2,30. Un’accesa discussione, che si è trasformata in una lite e poi in un(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top