Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 12 dicembre 2016, 12:47 p.

Il Novara Calcio ha trovato la sua identità

Gli azzurri tornano imbattuti anche da Brescia, sabato altra prova del nove con il Cesena

NOVARA - Avanti così. Il Novara torna da Brescia con il terzo risultato utile consecutivo e si prepara ad affrontare il trittico finale con il quale concluderà il suo girone di andata. Mai era accaduto in questo campionato. Al massimo la striscia positiva si era fermata a due, con le vittorie su Avellino e Bari.

E con un pizzico in più di fortuna gli azzurri avrebbero potuto portare a casa la posta piena, se Minelli non avesse fatto il fenomeno in un paio di occasioni o se il tracciante di Dickmann non si fosse fermato sul palo.

A dire il vero anche le rondinelle, reduci da quattro vittorie casalinghe di fila, hanno avuto le loro buone opportunità, ma la difesa azzurra ha ribattuto colpo su colpo, confermando i progressi ormai evidenti dalla sfida di Verona in poi.

Quello che è cambiato, rispetto al balbettante inizio, è l’atteggiamento di una squadra che ormai ha trovato la sua identità.

Un complesso equilibrato, che ha le proprie certezze e, soprattutto in trasferta, concede pochissimi spazi agli avversari costruendo, per contro, tante situazioni offensive interessanti.

Insomma, in casa Novara Calcio si sta affacciando finalmente il sereno. Gli uomini di Boscaglia mantengono in graduatoria il margine sulle rivali dirette per la salvezza, ma non possono abbassare la tensione.

Sabato prossimo arriva il Cesena, rigenerato dalla cura Camplone, almeno al “Manuzzi”. Un altro ostacolo duro da affrontare, come del resto accade settimanalmente ormai da più di un mese a questa parte.

Paolo De Luca

Leggi di più sul Corriere di Novara di lunedì 12 dicembre 2016

Articolo di: lunedì, 12 dicembre 2016, 12:47 p.

Dal Territorio

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Donna scippata e ferita ad Arona

Donna scippata e ferita ad Arona
ARONA, Scippo l’altra notte ad Arona, nel Novarese. L’episodio si è registrato in corso Repubblica una ventina di minuti dopo le 4. Un malvivente ha avvicinato all’improvviso una donna, strappandole la borsetta e fuggendo quindi a piedi. La donna, una 38enne residente proprio ad Arona, a seguito dello strappo è caduta a terra, rimediando una serie di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top