Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
 
 
Articolo di: lunedì, 28 agosto 2017, 2:09 p.

Il Novara Calcio deve completare l’opera

Dopo il beffardo stop di Carpi si lavora sugli ultimi innesti

NOVARA - Ultimi quattro giorni di mercato per completare il Novara Calcio edizione 2017-2018. Il direttore sportivo Domenico Teti è al lavoro per consegnare entro giovedì sera l’organico definitivo a mister Corini. Le indicazioni arrivate dalla afosa serata di Carpi serviranno alla società azzurra per dare un volto finale all’assetto della squadra chiamata ad affrontare una stagione che si preannuncia davvero impegnativa. 
C’è da dire che la prestazione di sabato sera, nonostante l’immeritata sconfitta, ha dato segnali chiari, perlopiù incoraggianti, mettendo in mostra alcuni giocatori che nelle intenzioni non figuravano come “titolarissimi”, Chajia e Da Cruz ad esempio senza dimenticare Di Mariano. Ma la cosa che salta di più all’occhio è il carattere mostrato dall’intero gruppo non solo sul terreno di gioco.
Certo, ci sono alcune situazioni da valutare, a centrocampo e, dopo l’infortunio di Tartaglia, che sembra di una certa gravità, sulla corsia esterna di destra.
Proprio in questi reparti potrebbero arrivare i rinforzi utili, come lo stesso Teti ha spiegato nel dopogara di Carpi: «In mezzo al campo e sugli esterni faremo qualcosa, ma gli innesti saranno collegati ad alcune situazioni in uscita ormai note da tempo. Chajia? Anche se dovessimo venderlo l’ultimo giorno in questa stagione rimarrà con noi».

Paolo De Luca

Nella foto la rabbia dei giocatori del Novara Calcio nel concitato finale al “Cabassi” di Carpi: gli azzurri sono usciti battuti, ma protestano per due rigori “solari” non concessi dall’arbitro (foto Patrucco)
Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola

Articolo di: lunedì, 28 agosto 2017, 2:09 p.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Spaccio tra Cerano e la Lombardia, 4 condanne e 4 assoluzioni

Spaccio tra Cerano e la Lombardia, 4 condanne e 4 assoluzioni
NOVARA, Si è concluso con 4 condanne, 4 assoluzioni e una prescrizione del reato, in Tribunale a Novara, un processo relativo a una vicenda che tratta di uno spaccio di droga tra Piemonte e Lombardia, in particolare tra Cerano e Vigevano, che, nel maggio 2016 (l'operazione dei Carabinieri risale al febbraio 2014), aveva visto il rinvio a giudizio di 9 persone e un patteggiamento.(...)

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top