Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 12 marzo 2017, 6:28 p.

Il Novara bloccato dalla Pro Vercelli

Gli azzurri pareggiano a reti bianche nel derby

NOVARA – PRO VERCELLI 0 - 0

NOVARA: Da Costa, Calderoni (26’ st Orlandi), Lancini, Mantovani, Chiosa, Casarini, Cinelli (34’ st Di Mariano), Kupisz, Sansone, Macheda (43’ st Lukanovic), Galabinov. All.: Boscaglia.

PRO VERCELLI: Provedel, Luperto, Bani, Konate, Germano, Emmanuello, Vives, Palazzi, Mammarella (28’ pt Eguelfi), Bianchi (15’ st Comi), Aramu, (28’ st Berra). All.: Longo.

Arbitro: Sacchi di Macerata

Novara–. Pareggio a reti bianche nel derby delle risaie tra Novara e Pro Vercelli. Una partita non bella, come spesso sono i derby, tesa, nervosa che ha visto l’arbitro Sacchi estrarre diversi cartellini, concedere un rigore agli ospiti, negarne uno chiesto dai padroni di casa ma tutto sommato a tenere in mano una gara non facile dal punto di vista della tensione in campo. La Pro Vercelli ha avuto la grande occasione al 24’ del primo tempo con il rigore fischiato per un presunto fallo su Aramu di Da Costa in uscita. Il portiere azzurro però para il tiro di Aramu e poi si ripete su Mammarella  sugli sviluppi della respinta aveva concluso a botta sicura. Il Novara è parso soffrire di più la tensione, uscendo nel secondo tempo ma mancando in fase realizzativa. La squadra di Longo è però stata brava imbrigliare tutte le fonti di gioco azzurre, scegliendo a tratti il non gioco ma coprendosi in mondo totale. Anche dopo l’espulsione di Palazzi che si becca il secondo giallo dopo un bruttissimo fallo su Chiosa, la Pro mantiene il fortino. Alla fine un punto che accontenta forse più gli ospiti ancora in zona rischio retrocessione.

m.d. 

Commenti, interviste e cronaca della partita sul Corriere di Novara di lunedì

Articolo di: domenica, 12 marzo 2017, 6:28 p.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

E' morto Giovanni Mogna, lutto d'impresa e sport

E' morto Giovanni Mogna, lutto d'impresa e sport
NOVARA - L’imprenditoria novarese è in lutto. Nella serata di ieri si è spento in città Giovanni Mogna, presidente di Probiotical Spa, azienda leader nella ricerca, lo sviluppo e la produzione di microrganismi probiotici. Mogna, 67 anni, da pochi mesi combatteva contro un brutto male. Accanto a lui negli ultimi anni si era affiancata la figlia Vera (nella foto con(...)

continua »

Altre notizie

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"
NOVARA - Vittorio Sgarbi torna a Novara venerdì 24 novembre per lo spettacolo al Teatro Coccia "Michelangelo" (inizio alle 21, evento fuori stagione). Il critico d'arte, la cui collezione è in mostra al castello di Novara fino al 14 gennaio, racconterà la vita del Buonarroti accompagnato dalla musica di Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e assieme alle(...)

continua »

Altre notizie

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci
Il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi, nei mesi scorsi ha incontrato i sindaci del territorio. Nel corso di questa iniziativa, svolta in modo itinerante, ha avuto modo di raccogliere alcune segnalazioni su importanti temi riguardanti infrastrutture e promozione territoriale. «Alcuni temi sono stati affrontati con risultati positivi, - spiega -  uno di questi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top