Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 giugno 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 21 dicembre 2016, 10:38 m.

Il cortile del Broletto s'illumina d'arte

Quaranta immagini proiettate sui muri per il periodo delle feste

NOVARA - Il cortile del complesso monumentale del Broletto si illumina di colori e si accende in una splendida atmosfera natalizia. Dalla serata del 20 dicembre, infatti, "e per tutto il periodo delle Festività – come spiega l’assessore alle Politiche turistiche e alla Promozione della città Valentina Graziosi – verranno proiettate su tre lati dei muri perimetrali le immagini di opere d’arte del territorio novarese, di proprietà dei Musei civici e della Diocesi, che hanno come tema quello della Natività, intervallate da soggetti natalizi: si tratta di un modo diverso di far giungere gli auguri dell’Amministrazione alla città di Novara e a quanti in questi giorni avranno l’occasione di visitarla. Il Broletto, uno dei monumenti simbolo della città, è stato trasformato così in un vero e proprio cortile dell’arte. Abbiamo voluto così coinvolgere tutto il Novarese, con opere che è possibile ammirare, oltre che in città, nelle chiese di Barengo, Bellinzago, Borgolavezzaro, Coiro Monte, Galliate, Momo, Oleggio Castello, Romentino e Soriso. In particolare, per quanto riguarda le opere dei Musei civici, ovvero otto Madonne, si tratta di dipinti che, al momento, non sono normalmente visibili al pubblico, ma che, in questo modo particolare, vengono messe a disposizione della cittadinanza".

La pellicola di proiezione "è un rullo composto da una quarantina di immagini, per la durata di circa un’ora, che si attiva con la luce crepuscolare, grazie alla presenza di un timer, dal tramonto fino alla chiusura del complesso monumentale del Broletto.  L’iniziativa – rimarca infine Valentina Graziosi - è stata resa possibile grazie a uno sponsor, ovvero la concessionaria “Superauto”, che ha “sposato” questo progetto, e alla preziosissima collaborazione dell’Ufficio Beni culturali della Diocesi di Novara, in particolare Paolo Monticelli, Paolo Mira e Lorenzo Morganti, che ci hanno fornito le foto realizzate da Agostino Temporelli e Paolo Migliavacca, e, naturalmente, per quanto riguarda i nostri Musei civici, Igor Festari e Marina Pieroni".

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

foto 1.jpg

foto 3.jpg

foto 4.jpg

foto 5.jpg

Articolo di: mercoledì, 21 dicembre 2016, 10:38 m.

Dal Territorio

Oggi il Bar del Baseball

Oggi il Bar del Baseball
Oggi sul canale You Tube IL BAR DEL BASEBALL NETTUNO e sul gruppo Facebook, andrà in onda la nona puntata de: IL BAR DEL BASEBALL - EXTRA INNING. Nell'improvvisato studio dello Steno Borghese, agli ordini del duo Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra e del collaboratore del Bar, Emanuele Tinari sono intervenuti l'ex bandiera e manager del Nettuno, Ruggero Bagialemani e l'utility(...)

continua »

Altre notizie

Ettore Guerrera la vittima del mortale di Borgo Ticino

Ettore Guerrera la vittima del mortale di Borgo Ticino
BORGO TICINO, Ettore Guerrera, classe 1955 (avrebbe compiuto 62 anni a settembre), è la vittima dell’incidente mortale avvenuto questa mattina, venerdì 23 giugno, a Borgo Ticino, nel Novarese. L’uomo, nato a Cremona, ma residente a Borgo Ticino, era in sella al suo motociclo, un Suzuki 400, quando – per cause al vaglio della Polizia stradale di Borgomanero(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top