Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 24 febbraio 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 16 settembre 2016, 6:20 m.

Il 21 settembre il prossimo Consiglio a Palazzo Cabrino

Si discuterà anche di azioni di contrasto al terrorismo islamico nelle strutture comunali

NOVARA - Si terrà mercoledì 21 settembre, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 19, la prossima seduta del Consiglio comunale a Palazzo Cabrino. 
All’ordine del giorno comunicazioni e interrogazioni  che vedranno come relatore il sindaco Alessandro Canelli e l’approvazione dei verbali delle sedute  consiliari dell’11 e 31 marzo, dell’8 aprile, del 23 maggio, del 6, 18 e 28  luglio con relatore il presidente del Consiglio comunale Gerardo Murante. 

L’assessore allo Sport e impiantistica sportiva, Politiche per la famiglia, Organizzazione e Politiche per la valorizzazione del personale, Servizi demografici, Toponomastica e Statistica Federico Perugini relazionerà sull'approvazione della modifica allo Statuto comunale; nomina Commissione per la formazione e la revisione degli Albi dei Giudici popolari delle Corti d’Assise e delle Corti d’Assise d’Appello; elezione di due consiglieri nella Commissione consultiva per la denominazione di aree di circolazione e l’intitolazione di strutture pubbliche. 
L’assessore al Bilancio, Tributi, Programmazione finanziaria, Entrate patrimoniali e tributarie, Valorizzazione e alienazione del patrimonio comunale, Mobilità e Trasporti Silvana Moscatelli sarà relatore su: modificazioni al Regolamento generale delle entrate di natura fiscale. 
Nel corso della seduta saranno discusse diverse mozioni: “Bando per la riqualificazione delle aree urbane”; “Copertura di videosorveglianza della frazione di Vignale”; “Salvaguardia delle acque attraverso il recupero dell’olio vegetale fritto”; “Attività di contrasto al terrorismo islamico nelle strutture comunali”; “Censimento dei Centri culturali islamici e dei gruppi di aggregazione islamici presenti a Novara”; “Salvaguardia del dialetto novarese e segnaletica in dialetto”; “Raccolta olio domestico”. 
v.s.

Articolo di: venerdì, 16 settembre 2016, 6:20 m.

Dal Territorio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

81enne truffata da due finti dipendenti dell’acquedotto

81enne truffata da due finti dipendenti dell’acquedotto
CERANO, Ancora truffatori in azione nel Novarese. L’ultimo episodio si è verificato l’altra mattina a Cerano. Qui due soggetti si sono presentati in un’abitazione di via Papa Giovanni XXIII, riferendo all’anziana che ha aperto loro la porta, classe 1935, di essere alcuni addetti dell’acquedotto. La strategia utilizzata per la truffa è stata la(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top