Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 10 dicembre 2016, 7:12 p.

Igor stratosferica, annichilito Scandicci

Si impone per 3-0 e aggancia le toscane al terzo posto

NOVARA – L’Igor domina in un’ora e venti di gioco la Savino del Bene Scandicci e le impone un secco 3-0.
La squadra azzurra contro le toscane ha disputato senza ombra di dubbio la migliore prestazione della stagione, lanciando di conseguenza un messaggio forte a tutto il campionato: 53% in attacco di squadra è il dato più importante per la squadra di novarese.
C’è una novità nel settebello azzurro; Carlotta Cambi parte titolare in regia con Barun opposta, Chirichella e Bonifacio centrali, Piccinini e Plak schiacciatrici, Sansonna è il libero. Scandicci si presenta con la sua formazione titolare con Rondon opposta a Havlic- kova, Adenizia e Arrighetti al centro, Meijners e Loca schiacciatrici, merlo libero.
Novara nel primo set parte bene con bel 3-0; la Savino non sta però a guardare e approfittando di un ace di Meijners e due muri punto di Adenizia su Plak rimonta e passa a condurre 9-11. La stessa Plak però infila subito dopo due ace che rilanciano la Igor che di slancio. ma soprattutto grazie ai muri di Chirichella e Piccinini, vola al +6 (20-14). Il set è in cassaforte e malgrado i cambi di Chiappafreddo, l’Igor lo porta a casa con il muro punto finale di Celeste Plak (25-20).
Nel secondo vige un equilibrio totale fino al 9 pari. Fenoglio chiama Pietersen dalla panchina e la immette per Plak. Sara Loda per la sua squadra è la giocatrice che va a spezzare la parità con due ace consecutivi (11-13) con conseguente time out di Novara. Al rientro, Barun e Piccinini affondano i colpi e l’Igor torna avanti (14-13).
Non si risparmiano le due squadre in fatto di attacchi pesanti (Barun e Havlickova su tutte) anche se appena può, Cambi, chiama all’attacco veloce sia Bonifacio che Chirichella. Il set si decide però ai vantaggi; Novara ne annulla uno con Barun, due Scandicci e poi la stessa opposta croata (11 pt nel parziale ndr) infila di seguito un attacco e un ace, portano Novara al 2-0 (28- 26).
Il terzo set vive ancora di equilibrio nella sua prima parte (9-9), poi è dalla ricezione precisa di Piccinini che Novara scatta via al +3 (11-8); una bomba di Barun e due primi tempi di Bonifacio costringono al time out Chiappafreddo. Scandicci scricchiola; la sola Adenizia regge il confronto mentre le altre (l’ex Cruz è in campo per Meijners ? ndr) faticano a trovare ritmo e giocate. L’Igor sale a +6 (16-10) anche con due videocheck favorevoli e va a gestire la frazione con sicurezza senza più concedere nulla ad un avversario ormai privo di motivazioni e forze.
Le azzurre di forza vanno così a conquistarsi il match con il 25-16 della terza frazione.


Attilio Mercalli

Articolo di: sabato, 10 dicembre 2016, 7:12 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Fiamme in un cantiere edile a Suno

Fiamme in un cantiere edile a Suno
SUNO, Un incendio ha interessato nel tardo pomeriggio di giovedì 19 ottobre un sollevatore telescopico presente in un’area di cantiere edile in via Mottoscarone a Suno, nel Novarese. L’allarme è scattato intorno alle 18,50. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco del Comando di Novara, del distaccamento di Borgomanero. Il tempestivo intervento, con(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top