Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 19 febbraio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 10 dicembre 2016, 7:12 p.

Igor stratosferica, annichilito Scandicci

Si impone per 3-0 e aggancia le toscane al terzo posto

NOVARA – L’Igor domina in un’ora e venti di gioco la Savino del Bene Scandicci e le impone un secco 3-0.
La squadra azzurra contro le toscane ha disputato senza ombra di dubbio la migliore prestazione della stagione, lanciando di conseguenza un messaggio forte a tutto il campionato: 53% in attacco di squadra è il dato più importante per la squadra di novarese.
C’è una novità nel settebello azzurro; Carlotta Cambi parte titolare in regia con Barun opposta, Chirichella e Bonifacio centrali, Piccinini e Plak schiacciatrici, Sansonna è il libero. Scandicci si presenta con la sua formazione titolare con Rondon opposta a Havlic- kova, Adenizia e Arrighetti al centro, Meijners e Loca schiacciatrici, merlo libero.
Novara nel primo set parte bene con bel 3-0; la Savino non sta però a guardare e approfittando di un ace di Meijners e due muri punto di Adenizia su Plak rimonta e passa a condurre 9-11. La stessa Plak però infila subito dopo due ace che rilanciano la Igor che di slancio. ma soprattutto grazie ai muri di Chirichella e Piccinini, vola al +6 (20-14). Il set è in cassaforte e malgrado i cambi di Chiappafreddo, l’Igor lo porta a casa con il muro punto finale di Celeste Plak (25-20).
Nel secondo vige un equilibrio totale fino al 9 pari. Fenoglio chiama Pietersen dalla panchina e la immette per Plak. Sara Loda per la sua squadra è la giocatrice che va a spezzare la parità con due ace consecutivi (11-13) con conseguente time out di Novara. Al rientro, Barun e Piccinini affondano i colpi e l’Igor torna avanti (14-13).
Non si risparmiano le due squadre in fatto di attacchi pesanti (Barun e Havlickova su tutte) anche se appena può, Cambi, chiama all’attacco veloce sia Bonifacio che Chirichella. Il set si decide però ai vantaggi; Novara ne annulla uno con Barun, due Scandicci e poi la stessa opposta croata (11 pt nel parziale ndr) infila di seguito un attacco e un ace, portano Novara al 2-0 (28- 26).
Il terzo set vive ancora di equilibrio nella sua prima parte (9-9), poi è dalla ricezione precisa di Piccinini che Novara scatta via al +3 (11-8); una bomba di Barun e due primi tempi di Bonifacio costringono al time out Chiappafreddo. Scandicci scricchiola; la sola Adenizia regge il confronto mentre le altre (l’ex Cruz è in campo per Meijners ? ndr) faticano a trovare ritmo e giocate. L’Igor sale a +6 (16-10) anche con due videocheck favorevoli e va a gestire la frazione con sicurezza senza più concedere nulla ad un avversario ormai privo di motivazioni e forze.
Le azzurre di forza vanno così a conquistarsi il match con il 25-16 della terza frazione.


Attilio Mercalli

Articolo di: sabato, 10 dicembre 2016, 7:12 p.

Dal Territorio

Il Novara espugna Latina!

Il Novara espugna Latina!
LATINA - NOVARA 0- 1   LATINA:  Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Nica (29’ st Regolanti), Bandinelli (37’ st De Vitis), Mariga, Bruscagin, Buonaiuto (13’ st De Giorgio), Corvia, Insigne.  All.:  Vivarini. NOVARA:  Da Costa, Troest, Lancini, Scognamiglio, Dickmann, Casarini, Cinelli (5’ st(...)

continua »

Altre notizie

Scontro tra due veicoli sulla Ticinese

Scontro tra due veicoli sulla Ticinese
BORGO TICINO, E’ in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale di Borgomanero l’esatta dinamica dell’incidente che si è verificato al chilometro 29 della statale Ticinese l’altra sera. Il tutto all’altezza dell’intersezione con la provinciale Borgo Ticino-Castelletto, nel Novarese. In questo punto si sono scontrate una Mercedes,(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top