Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2017, 11:43 m.

I conti tornano, «al Faraggiana oltre 6.000 spettatori»

Soddisfazione per i gestori del nuovo teatro novarese aperto il 20 ottobre scorso

NOVARA - Tornano i conti, eccome. «In due mesi di apertura oltre 6.000 spettatori». È soddisfatto Vanni Vallino, presidente della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana che sta traghettando lo storico spazio novarese verso altre pagine gloriose della sua storia. «Questa la cosa più importante – ancora Vallino –: a due mesi esatti dall’inizio della programmazione abbiamo superato quota 6.000 ingressi tra cinema e teatro, senza considerare le serate in cui abbiamo ospitato eventi organizzati da altre realtà come il Festival Cantelli o l’iniziativa contro la violenza alle donne. Per noi è un inizio alla grande. Anche il cinema è partito bene: come regalo natalizio aggiungiamo al cartellone “Oceania”, il film per le famiglie, che verrà proposto insieme alla nuova pellicola di Aldo, Giovanni e Giacomo. Questo in attesa che arrivi a gennaio “Il Grande Gigante Gentile” di Spielberg. Non dobbiamo dimenticare i sold out con Lucilla Giagnoni per due serate, Marco Paolini e il Gospel». Che emozione sapere che le porte di corso della Vittoria sono ancora aperte per accogliere il pubblico, Un sentimento comune, condiviso da tutti. Perché, e lo ricorda Vallino su Facebook facendo gli auguri alla città,“ilfaraggianaèanchetuo”. E continua: “Ci sono stati Marco (Paolini), Lucilla (Giagnoni), Isaac (Simpson), Natalino (Balasso), Fausto (Paravidino), Scott (Hamilton) ma anche, e soprattutto, Greta che si è esibita con gli amici della Scuola di Musica Dedalo sul palco del Faraggiana. Il nostro messaggio ha acquistato valore perché i prossimi anni saranno davvero quelli di Greta e dei suoi piccoli amici musicisti!”.

e.gr.

Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2017, 11:43 m.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Fiamme in un cantiere edile a Suno

Fiamme in un cantiere edile a Suno
SUNO, Un incendio ha interessato nel tardo pomeriggio di giovedì 19 ottobre un sollevatore telescopico presente in un’area di cantiere edile in via Mottoscarone a Suno, nel Novarese. L’allarme è scattato intorno alle 18,50. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco del Comando di Novara, del distaccamento di Borgomanero. Il tempestivo intervento, con(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top