Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 19 febbraio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2017, 11:43 m.

I conti tornano, «al Faraggiana oltre 6.000 spettatori»

Soddisfazione per i gestori del nuovo teatro novarese aperto il 20 ottobre scorso

NOVARA - Tornano i conti, eccome. «In due mesi di apertura oltre 6.000 spettatori». È soddisfatto Vanni Vallino, presidente della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana che sta traghettando lo storico spazio novarese verso altre pagine gloriose della sua storia. «Questa la cosa più importante – ancora Vallino –: a due mesi esatti dall’inizio della programmazione abbiamo superato quota 6.000 ingressi tra cinema e teatro, senza considerare le serate in cui abbiamo ospitato eventi organizzati da altre realtà come il Festival Cantelli o l’iniziativa contro la violenza alle donne. Per noi è un inizio alla grande. Anche il cinema è partito bene: come regalo natalizio aggiungiamo al cartellone “Oceania”, il film per le famiglie, che verrà proposto insieme alla nuova pellicola di Aldo, Giovanni e Giacomo. Questo in attesa che arrivi a gennaio “Il Grande Gigante Gentile” di Spielberg. Non dobbiamo dimenticare i sold out con Lucilla Giagnoni per due serate, Marco Paolini e il Gospel». Che emozione sapere che le porte di corso della Vittoria sono ancora aperte per accogliere il pubblico, Un sentimento comune, condiviso da tutti. Perché, e lo ricorda Vallino su Facebook facendo gli auguri alla città,“ilfaraggianaèanchetuo”. E continua: “Ci sono stati Marco (Paolini), Lucilla (Giagnoni), Isaac (Simpson), Natalino (Balasso), Fausto (Paravidino), Scott (Hamilton) ma anche, e soprattutto, Greta che si è esibita con gli amici della Scuola di Musica Dedalo sul palco del Faraggiana. Il nostro messaggio ha acquistato valore perché i prossimi anni saranno davvero quelli di Greta e dei suoi piccoli amici musicisti!”.

e.gr.

Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2017, 11:43 m.

Dal Territorio

Il Novara espugna Latina!

Il Novara espugna Latina!
LATINA - NOVARA 0- 1   LATINA:  Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Nica (29’ st Regolanti), Bandinelli (37’ st De Vitis), Mariga, Bruscagin, Buonaiuto (13’ st De Giorgio), Corvia, Insigne.  All.:  Vivarini. NOVARA:  Da Costa, Troest, Lancini, Scognamiglio, Dickmann, Casarini, Cinelli (5’ st(...)

continua »

Altre notizie

Scontro tra due veicoli sulla Ticinese

Scontro tra due veicoli sulla Ticinese
BORGO TICINO, E’ in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale di Borgomanero l’esatta dinamica dell’incidente che si è verificato al chilometro 29 della statale Ticinese l’altra sera. Il tutto all’altezza dell’intersezione con la provinciale Borgo Ticino-Castelletto, nel Novarese. In questo punto si sono scontrate una Mercedes,(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top