Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 25 luglio 2017
 
 
Articolo di: domenica, 23 ottobre 2016, 9:42 m.

Golf, campioni novaresi Hofer e Pinelli

Ad Agrate Conturbia la Corriere di Novara Cup 2016

AGRATE CONTURBIA - Grande successo per la Corriere di Novara Cup 2016 che venerdì, sull’impegnativo percorso del Gc Castelconturbia incorniciato in una bellissima giornata autunnale, ha laureato nuovi campioni novaresi Max Hofer e Silvia Pinelli.

La 7a edizione del Campionato Provinciale di golf ha rinnovato i riscontri degli anni precedenti sia in termini partecipazione (oltre ottanta gli iscritti) che di gradimento ed anche l’aspetto tecnico ha rispettato le attese. I due migliori score lordi maschili e femminili (di tesserati presso circoli novaresi o residenti in provincia) sono stati realizzati come detto da Hofer (score di 79 medal) del Gc Castelconrturbia e la sua compagna di club Pinelli (score di 20 stableford) che iscrivono il nome nell’albo d’oro della manifestazione e si portano a casa un prezioso quadro di Ugo Nespolo.

In 1a categoria (punteggio medal) il 1° netto è andato a Pupi Alessi che ha consegnato una carta da 68 colpi, seguito al 2° netto da Giovanni Piero Bertalli con 71 e al 3° netto da Franco Pasquino con 72.
In 2a categoria (punteggio stableford) vittoria di Ettore Nicoletta (con 39 punti), 2° netto a Diego Mancin (con 38 punti) e 3° netto a Flavio D’Acquino (con 38 punti).
Campione di 3a categoria (punteggio stableford) Giulio Gasloli (con 36 punti), 2° netto a Maria Giulia Cataldo (con 35 punti) e 3° netto a Enrico Nicotera (con 35 punti). Il Golf Club Castelconturbia si è aggiudicato la speciale classifica a squadre interclub.
Erano previsti anche diversi premi speciali.
Il nearest to the pin maschile della buca 4 è stato vinto da Silvano Segantin che ha piazzato la palla a 119 cm dall’asta. Il femminile è andato a Silvia Pinelli (buca 2).
Mentre il driving contest è stato conquistato da Ivano Pinton e Alessandra Paganini.
Come da tradizione una ricca premiazione e un piacevole rinfresco hanno animato il “terzo tempo” della manifestazione, che con la “gemella” Eco di Biella Cup, fa parte del circuito promosso dai giornali di informazione locale del nord-ovest Piemonte in linea con la guida editoriale del gruppo di realizzare eventi legati alle testate molto radicate sul territorio.


Roberto Lanza 

Articolo di: domenica, 23 ottobre 2016, 9:42 m.

Dal Territorio

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare
GRANOZZO - Dieci squilli nella “prima” del nuovo Novara. Finisce 10-1 la riedizione della sfida con il San Mauro Torinese, ancora meglio dell’anno scorso quando gli uomini di Boscaglia vinsero per 7-0. Nonostante la stanchezza per i pesanti carichi di lavoro, gli azzurri hanno mostrato un buono spirito e tanta volontà, meritandosi gli applausi dei circa 600 tifosi(...)

continua »

Altre notizie

Immobili e terreni tolti alle mafie: tempi lunghi di assegnazione

Immobili e terreni tolti alle mafie: tempi lunghi di assegnazione
L’operazione della Guardia di Finanza di Lamezia Terme che nei giorni scorsi, nell’ambito di un’operazione di contrasto alla criminalità organizzata ha sequestrato beni accumulati da appartenenti alla ‘ndrangheta, situati a Novara, un appartamento, due magazzini e un fabbricato ad uso artigianale - industriale, ha riportato d’attualità la presenza(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top