Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 28 aprile 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 03 ottobre 2016, 12:30 p.

Fusione Banco-BpM in consiglio comunale

Venerdì prevista una seduta specifica sul provvedimento e sulle ricadute sul territorio

NOVARA - Venerdì  prossimo il Consiglio comunale di Novara sarà convocato con urgenza per esaminare lo scenario che deriverà dalla fusione tra il Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano e gli effetti negativi che potrebbero derivare per il  personale dell’area  Banca Popolare di Novara e per i lavoratori della S.g.s.
A richiamare l’attenzione del Consiglio, poiché il 15 ottobre prossimo si svolgerà a Verona l’assemblea straordinaria che delibererà la fusione per far nascere il Banco Bpm, è stata la presentazione di una mozione urgente, da parte del capogruppo di Io Novara Daniele Andretta, in apertura della seduta di lunedì.
La richiesta di discuterla subito non è stata accolta, ma tutta l’aula, a più voci, si è detta concorde nel trattare l’argomento in una seduta ad hoc, tant’è che il presidente del Consiglio Gerardo Murante, al termine dei lavori, ha subito riunito i capigruppo e fissato la data.
Il testo della mozione è stato presentato dal consigliere Andretta senza l’intestazione del Gruppo Io Novara ma  come un testo da condividere con tutti i consiglieri dell’assemblea di palazzo Cabrino.
Nella premessa si fa riferimento anche  “alle notizie di stampa dalle quali sembra che saranno individuati nel personale dipendente della Banca fino a 1.800 esuberi dei circa 25.000 dipendenti complessivi impegnati”.
Si sottolinea inoltre che “non è dato sapere quanti saranno in definitiva gli esuberi e soprattutto quanti saranno i lavoratori novaresi interessati”.
Mariateresa Ugazio

Leggi di più sul Corriere di Novara di lunedì 3 ottobre 2016

Articolo di: lunedì, 03 ottobre 2016, 12:30 p.

Dal Territorio

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti
CRESSA, I carabinieri del Nucleo forestale di Carpignano Sesia e di Borgolavezzaro, assieme al nucleo investigativo dei carabinieri di Novara, hanno denunciato tre persone per la gestione e lo stoccaggio di rifiuti in difformità dalle autorizzazioni ambientali possedute dalle due ditte di cui sono titolari.   L’accusa, per i tre, è di gestione illecita di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top