Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 26 aprile 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 02 settembre 2016, 3:20 m.

Flavio Insinna annulla la tournée

Al Coccia arriva Renato Pozzetto

NOVARA - Flavio Insinna annulla la tournée di La Macchina della Felicità: “essendo sopraggiunti imprevisti impegni televisivi (ben tre programmi su RAI1), che impediscono di poter svolgere la propria attività teatrale per la stagione in corso; questi, infatti, è stato costretto ad annullare ogni impegno diverso da quelli televisivi”, questa la nota ufficiale giunta dalla produzione.
Lo spettacolo, previsto nel cartellone Varie – Età del Teatro Coccia di Novara nel fine settimana 19/20 novembre, sarà sostituito con un artista amato da tante generazioni: Renato Pozzetto, con il suo ultimo lavoro "Siccome l’altro è impegnato", che lo vede unico interprete di questa nuovissima esperienza: un percorso artistico che attraversa 10 anni di cabaret, 15 anni di teatro e 30 anni di cinema. Pozzetto torna a teatro, questa volta da solista, con un nuovo e originale esperimento: il cinecabaret. Un viaggio dentro tutte le sue più celebri risate con videoproiezioni e commenti, inediti ed in diretta, di alcuni dei suoi più famosi successi cinematografici. Ragionamenti, gag e momenti di grande cabaret permetteranno di ripercorrere tutta la carriera artistica dagli inizi, con il Derby di Milano, a tutte le grandi collaborazioni ed amicizie degli anni a seguire. La novità sta nel saper coniugare due forme così diverse di intrattenimento: cinema e cabaret. Un alternarsi di momenti di grande comicità, tratti dal suo tradizionale repertorio, con l’intramontabile stile fatto di sketch e battute da teatro dell’assurdo, a proiezioni di brevi clip, tratte dai suoi più divertenti film. Cornice indispensabile sarà la musica, eseguita dal vivo da un’orchestra di 4 elementi e accompagnata dai suoi intramontabili brani evergreen come “Bella bionda”, “La vita l’è bela”, “Nebbia in Val Padana”…
Siccome l’altro è impegnato è inserito nel cartellone Varie – Età e confermato nelle date di sabato 19 e domenica 20 novembre.
La direzione del Teatro Coccia, scusandosi per il disagio arrecato - indipendente dalla propria volontà - e non nascondendo una certa contrarietà nei confronti di un personaggio dello spettacolo CHRnon rispetta un impegno teatrale e con il proprio pubblico, invita a contattare per maggiori informazioni la biglietteria del teatro al numero 0321233201 (da martedì a sabato, orario 10.30 – 18.30).
v.s.

Articolo di: venerdì, 02 settembre 2016, 3:20 m.

Dal Territorio

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Trovato con 3 etti di hashish e una carta d’identità contraffatta

Trovato con 3 etti di hashish e una carta d’identità contraffatta
NOVARA, Gli agenti della Squadra Mobile di Novara, con i colleghi di Alessandria, hanno arrestato I.A., un novarese di 51 anni, trovato in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio contraffatta. Il tutto è avvenuto nel corso di una perquisizione delegata dalla Procura di Alessandria, durante la quale I.A. è stato trovato in possesso di 344 grammi(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top