Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 febbraio 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 02 settembre 2016, 3:20 m.

Flavio Insinna annulla la tournée

Al Coccia arriva Renato Pozzetto

NOVARA - Flavio Insinna annulla la tournée di La Macchina della Felicità: “essendo sopraggiunti imprevisti impegni televisivi (ben tre programmi su RAI1), che impediscono di poter svolgere la propria attività teatrale per la stagione in corso; questi, infatti, è stato costretto ad annullare ogni impegno diverso da quelli televisivi”, questa la nota ufficiale giunta dalla produzione.
Lo spettacolo, previsto nel cartellone Varie – Età del Teatro Coccia di Novara nel fine settimana 19/20 novembre, sarà sostituito con un artista amato da tante generazioni: Renato Pozzetto, con il suo ultimo lavoro "Siccome l’altro è impegnato", che lo vede unico interprete di questa nuovissima esperienza: un percorso artistico che attraversa 10 anni di cabaret, 15 anni di teatro e 30 anni di cinema. Pozzetto torna a teatro, questa volta da solista, con un nuovo e originale esperimento: il cinecabaret. Un viaggio dentro tutte le sue più celebri risate con videoproiezioni e commenti, inediti ed in diretta, di alcuni dei suoi più famosi successi cinematografici. Ragionamenti, gag e momenti di grande cabaret permetteranno di ripercorrere tutta la carriera artistica dagli inizi, con il Derby di Milano, a tutte le grandi collaborazioni ed amicizie degli anni a seguire. La novità sta nel saper coniugare due forme così diverse di intrattenimento: cinema e cabaret. Un alternarsi di momenti di grande comicità, tratti dal suo tradizionale repertorio, con l’intramontabile stile fatto di sketch e battute da teatro dell’assurdo, a proiezioni di brevi clip, tratte dai suoi più divertenti film. Cornice indispensabile sarà la musica, eseguita dal vivo da un’orchestra di 4 elementi e accompagnata dai suoi intramontabili brani evergreen come “Bella bionda”, “La vita l’è bela”, “Nebbia in Val Padana”…
Siccome l’altro è impegnato è inserito nel cartellone Varie – Età e confermato nelle date di sabato 19 e domenica 20 novembre.
La direzione del Teatro Coccia, scusandosi per il disagio arrecato - indipendente dalla propria volontà - e non nascondendo una certa contrarietà nei confronti di un personaggio dello spettacolo CHRnon rispetta un impegno teatrale e con il proprio pubblico, invita a contattare per maggiori informazioni la biglietteria del teatro al numero 0321233201 (da martedì a sabato, orario 10.30 – 18.30).
v.s.

Articolo di: venerdì, 02 settembre 2016, 3:20 m.

Dal Territorio

Un bel Novara batte lo Spezia

Un bel Novara batte lo Spezia
NOVARA – SPEZIA 2 - 1 NOVARA : Da Costa, Lancini, Mantovani, Scognamiglio, Orlandi (47’ st Kupisz), Cinelli(22’ st Selasi), Casarini, Chiosa, Dickmann, Galabinov, Macheda (34’ st Adorjan).  All.: Boscaglia SPEZIA:  Chichizola, De Col, Terzi, Valentini, Ceccaroni, Djokovic, Errasti (1’(...)

continua »

Altre notizie

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello
OLEGGIO CASTELLO, Un incendio ha interamente devastato, nella mattinata di oggi – sabato 25 febbraio – un bar punto ristoro in località Laghetti di San Carlo a Oleggio Castello, nel Novarese (le prime informazioni parlavano di una struttura tra Arona e Paruzzaro). A essere interessata dalle fiamme una struttura per la ristorazione all’interno del “Lake world(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top