Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 16 gennaio 2018
 
 
Articolo di: sabato, 10 settembre 2016, 6:54 m.

Figli si nasce, papà si diventa

Al via a Novara la 14° edizione del corso

NOVARA- Ripartirà giovedì 20 ottobre il corso "Figli si nasce, papà si diventa", un percorso di sensibilizzazione e preparazione alla nascita e alla condivisione delle responsabilità genitoriali, riservato ai papà in attesa e ai neo-papà.
L'iniziativa si integra ai corsi di Accompagnamento alla nascita (CAN) dei Consultori Familiari dell'Asl No e si propone di promuovere e valorizzare il ruolo del padre e della paternità consapevole e responsabile.
La 14° edizione di "Figli si nasce... papà si diventa" si articola in 6 appuntamenti, al giovedì con cadenza quindicinale dalle 18.30 alle 20 per favorire l'equilibrio tra l'attività lavorativa e la vita privata della coppia.
Il progetto prevede lezioni frontali, esperienze pratiche guidate da esperti (psicologi, ostetriche e assistenti sociali); la costituzione di gruppi di riflessione e sensibilizzazione alla condivisione delle responsabilità di cura familiari. Gli incontri si terranno a Novara in viale Roma 7 presso la sede Consultoriale (palazzina A, ingresso A4, piano terra).
Sono aperte le iscrizioni al corso, totalmente gratuito, telefonando allo 0321 374112/374113 oppure inviando un' email all'indirizzo: npi.nov@asl.novara.it
"I papà hanno sempre più consapevolezza del proprio ruolo, rispetto ai padri delle generazioni passati e vogliono essere partecipi e attivi  nella gestione dei figli, sia prima della nascita e, quindi, nel sostenere e dare risposte adeguate alle future mamme, ma anche i momenti successivi al parto, in una dimensione che coinvolge il papà e la coppia - afferma lo psicologo Mauro Longoni  - Durante i corsi degli anni scorsi è emerso il bisogno di condivisione, tanto che è stato un gruppo su Facebook per affrontare il "ruolo" di padre ed è nata un'associazione per confrontarsi, mettere in comune esperienze e informazioni.
Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere sempre più i futuri papà anche di etnie e culture diverse, perché la paternità è un bene che accomuna tutti gli uomini; ogni uomo può essere un padre ma bisogna essere speciali per essere un papà".
v.s.
 

Articolo di: sabato, 10 settembre 2016, 6:54 m.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Schianto tra tre auto a Trecate

Schianto tra tre auto a Trecate
TRECATE, Stamattina, martedì 16 gennaio, intorno alle 7, si è registrato un incidente lungo la ss 11, che collega Novara a Trecate. Si sarebbe trattato di un frontale con ben tre auto coinvolte. A occuparsi dei rilievi, la Polstrada. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. MO.c.

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia
La corte di Re Biscottino e della Regina Cuneta ha partecipato ieri alla sfilata di apertura del Carnevale di Varallo Sesia, uno dei più antichi del Piemonte. Le maschere del carnevale novarese sono state accolte in Comune dal sindaco Eraldo Botta e dal Comitato Carnevale, rappresentato da Re Marcantonio e La Cecca. "Quello di Varallo è tra i carnevali più importanti(...)

continua »

Altre notizie

^ Top