Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: sabato, 10 settembre 2016, 6:54 m.

Figli si nasce, papà si diventa

Al via a Novara la 14° edizione del corso

NOVARA- Ripartirà giovedì 20 ottobre il corso "Figli si nasce, papà si diventa", un percorso di sensibilizzazione e preparazione alla nascita e alla condivisione delle responsabilità genitoriali, riservato ai papà in attesa e ai neo-papà.
L'iniziativa si integra ai corsi di Accompagnamento alla nascita (CAN) dei Consultori Familiari dell'Asl No e si propone di promuovere e valorizzare il ruolo del padre e della paternità consapevole e responsabile.
La 14° edizione di "Figli si nasce... papà si diventa" si articola in 6 appuntamenti, al giovedì con cadenza quindicinale dalle 18.30 alle 20 per favorire l'equilibrio tra l'attività lavorativa e la vita privata della coppia.
Il progetto prevede lezioni frontali, esperienze pratiche guidate da esperti (psicologi, ostetriche e assistenti sociali); la costituzione di gruppi di riflessione e sensibilizzazione alla condivisione delle responsabilità di cura familiari. Gli incontri si terranno a Novara in viale Roma 7 presso la sede Consultoriale (palazzina A, ingresso A4, piano terra).
Sono aperte le iscrizioni al corso, totalmente gratuito, telefonando allo 0321 374112/374113 oppure inviando un' email all'indirizzo: npi.nov@asl.novara.it
"I papà hanno sempre più consapevolezza del proprio ruolo, rispetto ai padri delle generazioni passati e vogliono essere partecipi e attivi  nella gestione dei figli, sia prima della nascita e, quindi, nel sostenere e dare risposte adeguate alle future mamme, ma anche i momenti successivi al parto, in una dimensione che coinvolge il papà e la coppia - afferma lo psicologo Mauro Longoni  - Durante i corsi degli anni scorsi è emerso il bisogno di condivisione, tanto che è stato un gruppo su Facebook per affrontare il "ruolo" di padre ed è nata un'associazione per confrontarsi, mettere in comune esperienze e informazioni.
Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere sempre più i futuri papà anche di etnie e culture diverse, perché la paternità è un bene che accomuna tutti gli uomini; ogni uomo può essere un padre ma bisogna essere speciali per essere un papà".
v.s.
 

Articolo di: sabato, 10 settembre 2016, 6:54 m.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Lite tra sudamericani: giovane colpito alla testa e all’addome con una bottiglia di vetro rotta

Lite tra sudamericani: giovane colpito alla testa e all’addome con una bottiglia di vetro rotta
NOVARA, Una lite degenerata o più probabilmente una rissa (sull’episodio, avvenuto nella prima serata di domenica, poco dopo le 20 a Novara, sono tutt’ora in corso le indagini della Polizia di Stato, prontamente intervenuta sul posto a riportare la calma).E’ quanto avvenuto a pochi passi dal centro città, precisamente in corso Cavallotti, nei pressi(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top