Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 04 dicembre 2017, 2:47 p.

Fabio Volo torna a Novara

Presenterà il nuovo romanzo, ospite del Circolo dei lettori

NOVARA - Torna a Novara Fabio Volo. Sempre negli anni dispari. Martedì 5 dicembre appuntamento alle 18.30 al Castello su invito del Circolo dei lettori. Nel 2013 al Teatro Coccia fu sold out: 900 persone in teatro e 200 fuori. Il bis due anni fa, sempre al Coccia. Nel 2015 seguì il firmacopie nello spazio eventi della Libreria Lazzarelli. Gente di ogni età in coda, uomini e donne, giovani e adulti. Tutti in fila ad aspettare il proprio turno. Al Coccia aveva presentato “È tutta vita” (Mondadori). Una coppia di fronte alla nascita di un figlio. Che succede tra i due? L’aveva raccontato pescando in se stesso (lui, padre di due figli piccoli) e fuori. Lettore bulimico da giovane, «da innamorato della lettura, lavoravo in un panificio e leggere mi rilassava, oggi però leggo meno», ora è diventato scrittore: «Un desiderio sorto in maniera spontanea e istintiva, non pensavo certo di scrivere il primo libro, tanto meno il secondo. Poi ho imparato il mestiere, studiando le dinamiche della scrittura». Scrive di «quello che vedo e vivo. La nascita di un figlio fa saltare gli equilibri della coppia. La mamma, frutto questo della sua cultura cattolica, diventa solo mamma. E dimentica di essere compagna. Forse che l’immagine più alta che abbiamo non è quella della Vergine Maria?». Scampoli di un incontro sempre gettonatissimo. E martedì si replica. Fabio Volo sarà a Novara per dare voce all’ultimo romanzo, “Quando tutto inizia” (Mondadori), in dialogo con Barbara Bozzola. Una storia sempre in bilico, come i suoi protagonisti, Silvia e Gabriele, sospesi tra la realizzazione personale e l’apertura verso l’altro. Il libro racconta una storia d’amore, ma anche molto di più. I sentimenti sono rappresentati nelle loro sfumature e piccole articolazioni. Fabio Volo ha tanti fan: i suoi lettori, chi lo ascolta su Radio Deejay e chi lo segue sui social. Ingresso libero fino a esaurimento posti: sarà distribuito un biglietto di ingresso a persona un’ora prima dell’inizio; posto riservato per i possessori di Carta Plus. L'evento è organizzato in collaborazione con Comune di Novara e Libreria Lazzarelli grazie alla disponibilità della Fondazione Castello.
e.gr.

Articolo di: lunedì, 04 dicembre 2017, 2:47 p.

Dal Territorio

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona
NOVARA, Si intitola “Tre cose…” ed è lo spettacolo che, martedì 12 dicembre, aprirà l’edizione 2017 della festa per la patrona della Comunità per minori Santa Lucia di via Azario.A essere coinvolti nello spettacolo, che vede la regia di Alessandra Bordino, come da tradizione, i ragazzi ospiti della struttura diretta da Cristina Signorelli,(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top