Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2017, 9:56 m.

Elezioni provinciali, Besozzi invita al voto i sindaci

Attacco della lista “Provincia protagonista”

NOVARA - Attacco al presidente Besozzi da parte della lista “Provincia protagonista” per un invito al voto che ha inviato a tutti i sindaci e amministratori.Invito che, evidentemente, ha destato qualche polemica e qualche protesta in seno alle componenti di centrodestra. “L'avvicinarsi della scadenza dell'8 gennaio quando si terranno le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale sta producendo fibrillazioni e tentativi di strumentalizzazione da parte di qualcuno che ha mal digerito il saldarsi del centrodestra nella coalizione tra Lega Nord, Fratelli d'Italia e Forza Novara”. E’ l’inizio di un comunicato della lista elettorale riguardo alla vicenda. “Ci risulta - riprende - che anche l'attuale presidente provinciale pro tempore abbia inviato una lettera a tutti i sindaci del territorio con la scusa di invitarli al voto, come se non fossero già informati della scadenza elettorale, ma con un contenuto chiaramente propagandistico”.

Proprio ieri a firma Besozzi, è circolata la lettera dove si legge tra l’altro: “Credo di aver lavorato, con il sostegno politico bipartisan di tutto il Consiglio, per dimostrare che la Provincia non fosse un Ente inutile, ma anzi indispensabile supporto a favore dei Comuni, soprattutto dei più piccoli, e degli altri Enti locali, nel lavoro di rete e nella costruzione di progettualità ampie per portare reali benefici a tutto il Novarese”. Affermazioni che la lista “Provincia protagonista” non ha gradito e lo fa notare:”E allora vale la pena sottolineare che all'indomani delle elezioni il pro tempore Presidente della Provincia Matteo Besozzi dovrà necessariamente prendere atto dell'avvenuto cambiamento o in caso contrario ne trarremo le dovute conseguenze”. Il comunicato si chiude così: “Chi vincerà queste elezioni provinciali avrà il dovere di assumersi la responsabilità di governare instaurando un nuovo e più incisivo rapporto di collaborazione e di ascolto con tutti i sindaci dei comuni del territorio novarese, a prescindere dal colore politico“.


s.d.

Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2017, 9:56 m.

Dal Territorio

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top