Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 25 gennaio 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2017, 9:56 m.

Elezioni provinciali, Besozzi invita al voto i sindaci

Attacco della lista “Provincia protagonista”

NOVARA - Attacco al presidente Besozzi da parte della lista “Provincia protagonista” per un invito al voto che ha inviato a tutti i sindaci e amministratori.Invito che, evidentemente, ha destato qualche polemica e qualche protesta in seno alle componenti di centrodestra. “L'avvicinarsi della scadenza dell'8 gennaio quando si terranno le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale sta producendo fibrillazioni e tentativi di strumentalizzazione da parte di qualcuno che ha mal digerito il saldarsi del centrodestra nella coalizione tra Lega Nord, Fratelli d'Italia e Forza Novara”. E’ l’inizio di un comunicato della lista elettorale riguardo alla vicenda. “Ci risulta - riprende - che anche l'attuale presidente provinciale pro tempore abbia inviato una lettera a tutti i sindaci del territorio con la scusa di invitarli al voto, come se non fossero già informati della scadenza elettorale, ma con un contenuto chiaramente propagandistico”.

Proprio ieri a firma Besozzi, è circolata la lettera dove si legge tra l’altro: “Credo di aver lavorato, con il sostegno politico bipartisan di tutto il Consiglio, per dimostrare che la Provincia non fosse un Ente inutile, ma anzi indispensabile supporto a favore dei Comuni, soprattutto dei più piccoli, e degli altri Enti locali, nel lavoro di rete e nella costruzione di progettualità ampie per portare reali benefici a tutto il Novarese”. Affermazioni che la lista “Provincia protagonista” non ha gradito e lo fa notare:”E allora vale la pena sottolineare che all'indomani delle elezioni il pro tempore Presidente della Provincia Matteo Besozzi dovrà necessariamente prendere atto dell'avvenuto cambiamento o in caso contrario ne trarremo le dovute conseguenze”. Il comunicato si chiude così: “Chi vincerà queste elezioni provinciali avrà il dovere di assumersi la responsabilità di governare instaurando un nuovo e più incisivo rapporto di collaborazione e di ascolto con tutti i sindaci dei comuni del territorio novarese, a prescindere dal colore politico“.


s.d.

Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2017, 9:56 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, è campanello d’allarme

Novara Calcio, è campanello d’allarme
NOVARA - La tradizione si ripete. Nuovamente la prima partita dell’anno si rivela una pillola amara da ingoiare per il Novara Calcio. Ormai anche a dispetto di San Gaudenzio, ai tempi munifico con i colori azzurri in occasione della sua festa. Eppure a Trapani, contro il fanalino di coda che non vinceva da due mesi, gli uomini di Boscaglia erano riusciti addirittura a segnare il(...)

continua »

Altre notizie

Chieste condanne a 3 e a 5 anni per un tentativo di estorsione a un imprenditore

Chieste condanne a 3 e a 5 anni per un tentativo di estorsione a un imprenditore
NOVARA, Due condanne a cinque anni e 5mila euro di multa e altre due a tre anni e 3mila euro di ammenda. E’ quanto ha chiesto, questa mattina martedì 24 gennaio, in Tribunale a Novara, il pm Silvia Baglivo al processo per una presunta tentata estorsione che vede alla sbarra personaggi già coinvolti nell’omicidio di Ettore Marcoli. A essere sul banco degli(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Cessa l'attività il Carrefour di viale Kennedy a Borgomanero

Cessa l'attività il Carrefour di viale Kennedy a Borgomanero
Borgomanero – Chiude i battenti il supermercato “Carrefour” in viale Kennedy a Borgomanero (nella foto di Panizza). L’annuncio è stato dato ieri a Bologna dai vertici aziendali che in un incontro con le rappresentanze sindacali hanno stabilito che entro il mese di aprile cesserà l’operatività anche un altro punto vendita in ambito regionale,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top