Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 12 giugno 2017, 8:10 m.

Elezioni amministrative, a Borgomanero è sindaco Sergio Bossi

Eletto al primo turno, bassissima l’affluenza

BORGOMANERO - Il nuovo sindaco di Borgomanero è Sergio Bossi, 47 anni (nella foto di Panizza), di professione assicuratore, vice sindaco nella Giunta uscente capitanata da Anna Tinivella, sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Lega Nord e da tre liste civiche: “Il Borgo”, “Giovani e Futuro”, “Progetto per Borgomanero in vantaggio alle elezioni comunali di Borgomanero.

Bossi è stato eletto con 5.279 voti pari al 54,15% delle preferenze (la somma dei voti alle liste collegate è 5.130, 54,29%, percentuale calcolata sui voti validi ai candidati a sindaco 52,62%).

Piergiorgio Fornara si è fermato a 1.938 voti (19,88%). Le liste collegate a questo candidato (le liste civiche Pro Borgo, Attenzione e Coraggio, I democratici per Borgomanero) hanno totalizzato 1.849 voti (19.56%) percentuale calcolata sui voti validi ai candidati a sindaco 18,96%.

Così i risultati per gli altri candidati: Andrea Fornara (Movimento 5 Stelle) 713 voti (7,31%); Graziella Valloggia (lista civica Insieme per Borgomanero 390 voti, 4%; Alberto Cerutti (Il popolo della famiglia) 270 voti, 2,76%

Lo scrutinio delle schede iniziato alle 23 di ieri sera è andato avanti tutta notte ed è stato indubbiamente rallentato dalla presenza di sei candidati alla massima carica cittadina, di 14 liste e di 220 aspiranti consiglieri comunali.

Ma anche dalla macchinosità della legge elettorale che prevedeva tra l’altro il voto disgiunto con la possibilità cioè di dare il voto ad un candidato Sindaco e ad una lista non collegata allo stesso candidato.

Da sottolineare anche la bassissima percentuale di coloro che sono andati a votare: solo il 57,81%. In pratica su 17.544 iscritti alle liste elettorali i votanti sono stati 10.142 (5202 donne e 4940 uomini). Nel 2012 sempre al primo turno la percentuale era stata pari al 66,19% già in calo di oltre sei punti percentuali rispetto alle precedenti elezioni amministrative del 2007 quando la percentuale dei votanti era stata pari al 72,44%.

Carlo Panizza

Articolo di: lunedì, 12 giugno 2017, 8:10 m.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese
ARONA, A seguito del temporale che ha interessato la zona nord est della provincia di Novara, alle prime ore di domenica, sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco della sede di Arona, al fine di ripristinare una situazione di normalità.I pompieri hanno effettuato 15 interventi per alberi pericolanti e ingombranti la sede stradale, rispettivamente nei comuni di Meina,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top