Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 27 aprile 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 06 ottobre 2014, 1:47 p.

E’ un Mondiale “made in Novara”

Volley: Italia trascinata dalle “igorine” Signorile e Chirichella e dalla Lo Bianco

NOVARA – Mondiale femminile alla stretta finale. Oggi a Milano saranno infatti composti i due mini gironi della terza ed ultima fase che porteranno alle semifinali di sabato ed alla finalissima di domenica. Tra le magnifiche sei anche l’Italia (le altre sono Brasile, Usa, Rep. Dominicana, Cina e Russia) che sabato, già prima di incontrare il Giappone, poi battuto per 3-0, aveva ottenuto la matematica qualificazione grazie al 3-2 della Cina sulla Rep. Dominicana. Soddisfazione grande per le azzurre che di giorno in giorno sono riuscite ad alzare il proprio livello di gioco acquisendo il diritto a trasferirsi a Milano con uno score di 7 vittorie ed una sconfitta (3-2 dalla selezione dominicana). Protagoniste della cavalcata le due “igorine” Signorile e Chirichella e l’omegnese Lo Bianco, quest’ultima salita esponenzialmente con l’andare delle giornate e ritornata fulcro insostituibile nella squadra di Bonitta. Per il resto, Brasile di Zè Roberto favorito, ma attenzione agli Stati Uniti della neo novarese Hill e la ex Murphy (da lustrarsi gli occhi il loro mondiale) e alla Cina di Jenny Lang Ping. Da mercoledì quindi Forum milanese ribollente di tifo azzurro per spingere la formazione azzurra verso un risultato totalmente inimmaginabile solo un paio di mesi fa.
Per tornare invece ai fatti di casa nostra ed alle amichevoli disputate dalle due formazioni novaresi, Pall. Ornavasso e Igor Novara, nel week end rispettivamente a Torino contro il Collegno Cus di B1e a Trecate contro la Saugella Monza di A2, da segnalare il 3-1 (20-25/25-22/25-23/25-16) subito dalle “castellettesi” di Ettore Guidetti che nell’occasione hanno lasciato a riposo Paola Paggi. A Trecate, ieri, prove alternative per Pedullà nel 3-1 imposto alla squadra lombarda di A2 (18-25/25-18/25-22/25-21). Con Klineman ferma ai box per un leggero risentimento ad una coscia e Sansonna per turnover previsto, contro la formazione brianzola, che presentava nel roster tra le altre l’esperta Matuskova e le conosciute ex Ornavasso Moneta ed ex Asystel Nomiku, il tecnico novarese ha utilizzato per due set la diagonale, Kim-Barun, il duo di schiacciatrici Partenio e Zanette, e la coppia inedita di centrali, Guiggi-Schirò più Alberti, libero. Spazio poi nel corso del resto del match con ottime risultanze anche per le B1, Bosio, Guidozzi, Rinaldi e Miola.
Prossimi appuntamenti per le azzurre già mercoledì a Novara (15.30) e giovedi stessa ora Trecate con il doppio impegno dal sapore internazionale con Ezsacibasi Istanbul e poi il trofeo “6 nel cuore” a Verbania sabato 11. Sempre sabato impegno a Rivarolo Canavese per la Pall. Ornavasso, probabilmente rinforzate dalle due olandesi (Stoltemborg e Slotjies) reduci dal mondiale contro le monzesi della Saugella.

Attilio Mercalli

Articolo di: lunedì, 06 ottobre 2014, 1:47 p.

Dal Territorio

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Trovato con 3 etti di hashish e una carta d’identità contraffatta

Trovato con 3 etti di hashish e una carta d’identità contraffatta
NOVARA, Gli agenti della Squadra Mobile di Novara, con i colleghi di Alessandria, hanno arrestato I.A., un novarese di 51 anni, trovato in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio contraffatta. Il tutto è avvenuto nel corso di una perquisizione delegata dalla Procura di Alessandria, durante la quale I.A. è stato trovato in possesso di 344 grammi(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top