Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 10 marzo 2017, 7:59 p.

Droga acquistata anche con bonifici bancari sino a 13mila euro nell’operazione “Alba Novara”

I clienti acquistavano cocaina anche sino a 400 euro alla volta

NOVARA, Clienti che arrivavano anche a spendere, per volta, 300-400 euro di droga, pur di acquistare cocaina purissima. Si tratta in particolare di professionisti facoltosi, imprenditori, commercianti. Erano i clienti della banda di albanesi sgominata nella notte dai Carabinieri di Novara grazie all’operazione “Alba Novara”, di cui vi abbiamo fornito qualche dettaglio stamattina. In un caso un cliente è arrivato a comprare in una sola volta poco più di 160 grammi di cocaina per oltre 13mila euro. La banda serviva comunque anche operai e studenti, ovviamente per cifre e quantitativi inferiori.Questa notte sono così finiti in manette in quattro. L’indagine è dei militari del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo, guidato dal colonnello Maurilio Liore, che ha illustrato l’operazione in conferenza stampa assieme al maggiore Sandro Colongo (foto Martignoni). Una quinta persona, il capo, A.K. 38 anni detto “Aldo”, era stata arrestata lo scorso novembre nel suo alloggio di corso Risorgimento. Tutto è partito da lì, occasione in cui erano stati sequestrati 2 kg di cocaina (pura al 90%). La gang operava in aree distinte. Ciascuno aveva una propria zona, un proprio locale dove agire. Come hanno riferito i Carabinieri, “non si pestavano i piedi”. Avevano tutti clienti fissi, gente che pagava anche con assegno o bonifico bancario senza alcun problema. Erano a disposizione per fornire droga a ogni ora del giorno, anche direttamente nelle case di chi la richiedeva.Lo spaccio attribuito alla banda, che pare fosse attiva da un tre anni, è stato registrato a Novara, Caltignaga, Cameri, Oleggio, Dormelletto, Momo, Romentino, Bellinzago e Cerano. Le indagini sulla vicenda non sono ancora concluse.mo.c.

Articolo di: venerdì, 10 marzo 2017, 7:59 p.

Dal Territorio

Donna scippata e ferita ad Arona

Donna scippata e ferita ad Arona
ARONA, Scippo l’altra notte ad Arona, nel Novarese. L’episodio si è registrato in corso Repubblica una ventina di minuti dopo le 4. Un malvivente ha avvicinato all’improvviso una donna, strappandole la borsetta e fuggendo quindi a piedi. La donna, una 38enne residente proprio ad Arona, a seguito dello strappo è caduta a terra, rimediando una serie di(...)

continua »

Altre notizie

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top