Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 21 luglio 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 07 luglio 2017, 4:05 p.

Donna rifiuta di avere una relazione con un conoscente. L’uomo la fa cadere in strada e la violenta

E’ successo in via Belletti

NOVARA, Nella giornata di mercoledì 5 luglio, intorno alle 23.30, due equipaggi delle Volanti sono intervenute in via Belletti a Novara, dove era stata segnalata una lite in strada tra cittadini extracomunitari, tra cui due donne.

Nell’approssimarsi alla zona le pattuglie hanno notato un uomo che, agitando le braccia, cercava di attirare l’attenzione della Polizia. Ha riferito di aver visto uno straniero trascinare poco prima una donna, nell’adiacente via Belletti, da dove udiva provenire grida d’aiuto.

Giunti immediatamente sul posto, gli agenti hanno visto una donna  riversa a terra, con i pantaloni abbassati, che, in evidente stato di agitazione e urlando, indicava un uomo lì presente, anch’egli con pantaloni e slip abbassati. Il soggetto, alla vista degli agenti, ha cercato precipitosamente di fuggire, in direzione della campagna retrostante, ma, inseguito dagli agenti, è stato raggiunto e bloccato poco dopo.

La donna ha raccontato che, mentre passeggiava con quell’uomo, al suo rifiuto di intrattenere con lui una relazione sentimentale, è stata dapprima picchiata con due violenti schiaffi al volto, poi trascinata al suolo, dove, afferrata per la gola, è stata costretta a subire un rapporto sessuale completo.

Presente al fatto c’era un’amica della vittima, che, allertata telefonicamente, era sopraggiunta e aveva tentato di allontanare l’uomo che era riverso sulla donna, ma veniva a sua volta spintonata, cadendo al suolo. Anche due cittadini nigeriani, sopraggiunti in bici sono intervenuti in aiuto della donna e hanno afferrato l’uomo, cercando di allontanarlo mentre intervenivano le pattuglie della Polizia. Considerata la situazione, è stato immediatamente richiesto l’intervento del 118, che ha soccorso la vittima, portandola in ospedale, dove è stato attuato il protocollo sanitario previsto per i casi di violenza sessuale.

L’uomo, privo di documenti, è stato arrestato e portato in Questura, dove si è proceduto alla sua identificazione. E’ risultato essere un nigeriano di 28 anni, senza fissa dimora. La vittima ha presentato denuncia dell’accaduto, assistita da un’interprete e mediatrice culturale. L’arresto è stato convalidato dal Gip del Tribunale di Novara, che ha applicato la misura cautelare della custodia in carcere per il 28enne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Mo.c.

Articolo di: venerdì, 07 luglio 2017, 4:05 p.

Dal Territorio

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia
NOVARA, Tema sicurezza. Ben due interventi oggi da parte di due gruppi consigliari a Palazzo Cabrino, sede del Comune di Novara. A intervenire sull’argomento, il Pd e Io Novara.“La sicurezza è una cosa seria. Che non si affronta con gli interventi “una tantum” e i proclami ideologici – scrivono dal Partito democratico - Siamo rimasti stupiti di fronte a(...)

continua »

Altre notizie

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top