Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 21 settembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 20 gennaio 2011, 8:46 m.

Don Ruscetta, serparo delle Alpi

La sua mitica figura ricordata a 50 anni dalla scomparsa

Domani, 21 gennaio 2011 ricorrono i 50 anni dalla morte, avvenuta nel 1961 a Vercelli, di un personaggio molto particolare, don Amedeo Ruscetta, storico parroco di Croveo, frazione di Baceno in Valle Antigorio, a circa 20 chilometri da Domodossola. Personaggio particolare perché, come scrisse l'Azione all'indomani della morte, fu “pescatore di anime per chiamata divina, cacciatore di vipere per vocazione personale”. Si calcolano in 12.000 le vipere da lui catturate divenendo il “più famoso serparo delle Alpi”, tanto che ricevette la visitato nella sua casa piena di sassi e di animali imbalsamati, anche da Guido Piovene che ne ha lasciato un memorabile ritratto. Don Amedeo teneva anche lezioni pratiche alla fine dell’omelia festiva, sul sagrato della chiesa del paese, eretta nel XVII secolo e dedicata alla Nativitá di Maria Vergine, con largo concorso di gente. Queste, secondo l'esperto, le tre qualitá indispensabili per divenire buoni cercatori: saper distinguere le vipere, saper toccarle con decisione e precisione e una grande pazienza unita alla capacitá di avvertirne il sibilo tanto da saperlo imitare perfettamente come richiamo. Era solito, a scopo didattico, a lasciar scorrere su se stesso una vipera a dimostrarne l’inoffensiva indole naturale. Nel corso della sua decennale attivitá don Ruscetta, con riconosciuta autoritá, fu in contatto con studiosi del calibro di Albert Calmette, batteriologo dell’Istituto Pasteur di Parigi, autore d’importanti ricerche sui veleni dei serpenti e pioniere della sieroterapia antiofidica: al Pasteur e all’Istituto sieroterapico Belfanti di Milano don Ruscetta  forniva le vipere per l’estrazione dello specifico siero. Sulle orme del parroco, berretto nero rotondo, zaino in spalla,  gran parte del paese partecipava alla ricerca, ricavandone un piccolo guadagno. 

Ercole Pelizzone


Articolo di: giovedì, 20 gennaio 2011, 8:46 m.
Articoli correlati Operazione antiborseggi al mercato (1) Principessa araba transita dalla stazione di Domodossola (1) Carabinieri sul treno Domo-Novara per una lite (1) Trentanovenne domese arrestato per resistenza e lesioni (1) Sempione, deraglia un altro treno (1) A Domodossola “Tecniche di falegnameria” (1) Assistenza famigliare: i Centri per l’Impiego del Vco punti d’incontro tra offerta e domanda (1) A Domodossola i funerali di Alessandra Sgarella (1) 4° Mostra Pomologica del Verbano Cusio Ossola (1) Mamma incidentata partorisce al “S. Biagio” (1) Con “Passaggi a Nord Ovest” un concorso per giovani cantanti del Vco (1) A Domodossola la mostra “Dalla storia alla satira” (1) Piste agro-silvo-pastorali: nuova normativa nel Vco (1) Sanità nel Vco: “In assenza di un piano, il Punto Nascite di Domo non si tocca” (1) Cordoglio in tutto il Vco per la morte della studentessa di 17 anni, deceduta in un incidente stradale (1) A Domodossola i produttori del territorio incontrano il pubblico (1) Sequestrati preziosi e denaro da GdF e Dogana (1) Operazione antidroga nel Vco: nei guai anche un novarese (1) Sanità Vco: confermata Emodinamica al “San Biagio” di Domodossola (1) Domenica 3 giugno a Domodossola la la Fiera del consumo consapevole (1) Ricercato preso in Calabria, era andato a trovare la ex moglie (1) Prosegue il progetto “Cura” a Domodossola, Omegna e Verbania (1) Prosegue il progetto “Cura” a Domodossola, Omegna e Verbania (1) Stop ai mutui, protesta unitaria dei sindaci di Verbania, Domodossola e Omegna (1) È sangue umano quello sulla Madonnina (1) Domodossola, a settembre dovrebbe riaprire il punto nascite (1) “Ma l'amore no…” alla Fabbrica (1) Soccorso alpino, sempre più interventi per “fungiatt” e scomparsi per malore (1) Trecentomila euro al Borgo della Cultura di Domodossola (1) Incontri per le imprese del settore legno (1) Lo "Svuotacantine" torna nel Vco (1) Incontro sulle erbe officinali (1) Incatenata davanti alla stazione di Domodossola (1) Si alza il sipario a Domodossola (1) “Quale sarà il destino del S. Biagio?” (1) Furti in Uffici postali, 13 arresti (1) Domodossola, in caso di infarto pazienti trasportati a Novara (1) Speciale Elezioni Domodossola e Vco (1) Elezioni: a Novara, Trecate e Domodossola affluenza alle urne in aumento (1) Incontri di aggiornamento per autoriparatori (1) Investito dal treno, dopo due mesi spunta una traccia a “Chi l’ha visto?” (1) «Al S. Biagio si gioca sulla pelle della gente» (1) Allo studio un Punto nascite unico per il Vco a Domo (1) Domo “città per la pace”, è subito guerra (1) Muore prima di un’esercitazione in Val Formazza (1) Un tunnel ferroviario per collegare Italia e Svizzera (1) Anche Domo al ballottaggio per decretare il sindaco (1) Dati definitivi sull'affluenza alle urne (1) A Domodossola e Omegna torna lo “Svuotacantine” (1) Il 17 giugno al via il quinto Festival del Teatro e della Comicità (1) Il Sacro Monte, un bene di tutti (1)

Tags: Domodossola, Croveo, Baceno, Valle Antigorio, don Amedeo Ruscetta, serpaio, vipere, cacciatore

Dal Territorio

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti
NOVARA, Una vicenda famigliare complessa, fatta di denunce e contro denunce, ha portato nella serata di lunedì in carcere a Novara l’avvocato Alessandro Pronzello, noto legale novarese di 52 anni. L’uomo, assistito dal collega Giuseppe Ruffier, è finito in via Sforzesca per una storia di stalking e lesioni nei confronti della moglie. Il provvedimento di custodia(...)

continua »

Altre notizie

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top