Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 24 ottobre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 09 aprile 2017, 9:15 m.

Domenica 21 maggio la “Caminada par Nuara”

La 29esima edizione per il progetto “La spesa donata”.

NOVARA - Si svolgerà domenica 21 maggio la ventinovesima edizione della “Caminada par Nuara”, manifestazione podistica non competitiva promossa da Lions Club Novara Ticino, con il patrocinio del Comune e di Atl che, da quest’anno, trova nella Fondazione della Comunità del Novarese Onlus un nuovo partner.
La “Caminada” prevede tre percorsi di difficoltà e di lunghezze diverse: 12 km, 6 km e il circuito di 2 km per bambini fino a 10 anni. Il ritrovo per la partenza è fissato alle 8 in Piazza Martiri dove è previsto (intorno alle 12) anche l’arrivo. La manifestazione avrà luogo con qualsiasi condizione meteo e l’iscrizione è aperta a tutti (ammessi anche cani al guinzaglio). Per le marce di 12 e 6 Km la partenza è fissata alle 9.30 mentre per la 2 Km alle 10.30. Lungo il percorso saranno istituiti posti di controllo e di ristoro. 
All’arrivo avranno luogo le premiazioni, suddivise per categorie: maschili e femminili, gruppi (minimo 10 persone), bambini e over 70 anni.
Come tradizione, la “Caminada” è abbinata ad un progetto di solidarietà, quest’anno, condiviso con la FCN: l’intero importo raccolto, infatti, sarà devoluto alla Caritas Diocesana per l’acquisto di generi alimentari che saranno successivamente distribuiti, a Novara, alle mense sociali e alle persone in difficoltà. I generi alimentari saranno tutti acquistati presso il Mercato Coperto di Novara. Il progetto, denominato “La spesa donata” nasce per sostenere quelle famiglie che, in seguito alla crisi, si trovano oggi in difficoltà per l’acquisto di generi alimentari, per lo più freschi e, quindi, troppo spesso costrette ad un’alimentazione che non li prevede per niente.
«Per la XXIX edizione della “Caminada par Nuara” – commenta Mario Fedeli, Presidente Lions Club Novara Ticino – manifestazione ormai nel cuore dei novaresi, siamo felici di avere nuovo partner di assoluto prestigio, la Fondazione Comunità del Novarese, che ha deciso di  affiancarsi a noi per tre anni in questo progetto, così sentito in città. E’ particolarmente significativo, per noi, che questa collaborazione veda la luce nell’anno del centenario dell’Associazione Lions Club International, andando a sostenere due delle quattro aree d’azione designate, a livello internazionale, come fondamentali: un’azione concreta rispetto alla cura della qualità dell’ambiente nonché a lotta alla fame; ambiti su cui il Lions Club Novara Ticino ha molto lavorato quest’anno, unitamente alle altre due aree rappresentate dalla cura della vista e della crescita culturale dei giovani» .
«Siamo molto soddisfatti – afferma Cesare Ponti, Presidente della Fondazione Comunità Novarese Onlus – di questa nuova collaborazione. Non solo perché la “Caminada par Nuara” è sicuramente un evento molto amato dalla comunità novarese e che, quindi, ne rinnova la tradizione e il senso di appartenenza ma soprattutto per l’obiettivo solidale perseguito. Il sostegno alle famiglie in difficoltà e, in particolare, le azioni attuate per garantire pasti ai soggetti indigenti sono tra le finalità più importanti della nostra attività nell’ambito del socio assistenziale. Crediamo che il portare “in piazza”, in una manifestazione pubblica così partecipata una problematica oggi molto sentita e, soprattutto, anche una modalità per aiutare a far sì che la situazione possa migliorare, sia un’azione di grande importanza per l’intera comunità».
Per partecipare alla “Caminada” sarà sufficiente una “donazione” di almeno 5 euro che sarà integralmente destinata alla realizzazione del progetto e godrà dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente e a cui seguirà la consegna del pettorale per partecipare alla marcia.
Le donazioni potranno essere effettuate attraverso: bollettino postale sul conto corrente postale n. 18205146 indicando nella causale “Caminada par Nuara 2017”; oppure con bonifico bancario
presso Bancoposta codice iban IT63T0760110100000018205146
indicando nella causale “Caminada par Nuara 2017”.
I partecipanti che avranno effettuato un bonifico o versamento tramite bollettino postale in favore del progetto “La spesa donata” di almeno 5 euro avranno diritto, mostrando la ricevuta, ad un pettorale da ritirare prima della partenza o, nei giorni prima della partenza, presso la sede della Fondazione Comunità Novarese.
Le iscrizioni (con relativa donazione di almeno 5 euro) potranno essere effettuate anche presso: Fondazione Comunità Novarese onlus, corso Italia n. 50/A; Farmacia Galli, via P.Micca n. 52;
Armeria Sacchi, V.le Giulio Cesare n. 184;
Il Gelatiere, V. le Roma angolo P.zza Sacro Cuore; F.lli Villa Profumeria, Via Andrea Costa n. 1/h; Mercato Coperto di Novara presso gli esercenti e presso edicole e tabaccherie che aderiscono all’iniziativa; oppure direttamente domenica 21 maggio dalle ore 8 al punto di partenza.
Presente da sempre, al fianco degli organizzatori, il Comune di Novara: «La “Caminada par Nuara” – commenta l’Assessore allo Sport Federico Perugini - è uno degli appuntamenti più amati, sentiti e partecipati della nostra città. Per questo siamo felici e orgogliosi di questa nuova edizione e ringraziamo la Fondazione per il sostegno e il supporto all'evento. E' un evento che coinvolge, da sempre, tutte le fasce d'età: dai giovani agli anziani, che offre alle famiglie un'opportunità per vivere un'esperienza diversa nel segno della condivisione e dell’amicizia e che per questo si è affermato come bellissima e irrinunciabile tradizione nel panorama non solo sportivo della nostra città. Infine attraverso il suo nome si conserva e tramanda il dialetto, forte radice che ancora una comunità alla propria terra».
v.s.

Articolo di: domenica, 09 aprile 2017, 9:15 m.

Dal Territorio

Calcio, è riesplosa la “Novara mania”

Calcio, è riesplosa la “Novara mania”
NOVARA - Riesplode la “Novara mania”. La terza vittoria consecutiva, che ha portato gli azzurri a violare per la prima volta nella loro storia l’ancora imbattuto “Barbera” di Palermo, ha ridato ulteriore entusiasmo all’intero ambiente. A maggior ragione perché arrivata in condizioni ancora difficili, soprattutto nel reparto avanzato. Ma almeno fino a(...)

continua »

Altre notizie

Infastidiva i passanti con un pezzo di vetro: fermato dalla Polizia

Infastidiva i passanti con un pezzo di vetro: fermato dalla Polizia
NOVARA, Momenti concitati in via Perazzi, all’altezza del Soms, oggi pomeriggio lunedì 23 ottobre, a Novara. Tutto è successo poco prima delle 17. Stando a quanto raccolto sinora un soggetto stava infastidendo in maniera pesante la gente che transitava nella zona. Dalle prime informazioni risulta che avesse in mano un pezzo di vetro, probabilmente il coccio di(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top