Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 30 aprile 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 15 marzo 2017, 7:53 p.

Discariche di Ghemme e Barengo: incontro di Provincia e Regione

Altro tema trattato, la gestione rifiuti nel Novarese

NOVARA, Questa mattina, mercoledì 15 marzo, il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi e il consigliere all'Ambiente Giuseppe Cremona hanno incontrato a Palazzo Lascaris a Torino Aldo Reschigna, vicepresidente della Regione e assessore al Bilancio, e Alberto Valmaggia, assessore all'Ambiente.

Presenti anche l'assessore al Sociale, Augusto Ferrari, e il consigliere Domenico Rossi, entrambi novaresi. Temi dell'incontro, calendarizzato da tempo, la chiusura delle discariche di Ghemme e Barengo e la gestione dei rifiuti nel Novarese.

"La Regione ha preso atto e apprezzato la richiesta di rivedere in aumento le garanzie finanziarie da richiedere alle imprese autorizzate a svolgere attività di gestione dei rifiuti - dice Besozzi - L’ammontare delle garanzie finanziarie da prestare è calcolato dalla Regione con parametri fissati da una delibera del 2000. Ma gli importi non corrispondono agli effettivi costi attuali degli interventi. Modificare la norma è indispensabile per evitare il ripetersi di altri come è stato per Ghemme dove la polizza escussa copre appena un sesto dell'importo necessario per la chiusura, anche in vista dell'esaurimento della discarica di Barengo prevista per fine 2017". In merito a Ghemme, la Provincia ha ottenuto la calendarizzazione di un incontro a Palazzo Natta con i vertici regionali a cui saranno invitati il presidente del Consorzio e il presidente dell'assemblea dei sindaci Anna Tinivella, oltre ai primi cittadini che desidereranno intervenire. "La Regione ha confermato la piena correttezza dell'iter procedurale seguito dalla Provincia - spiegano Besozzi e Cremona - raccogliendo le nostre preoccupazioni per la situazione ambientale e per la necessità di procedere immediatamente alle operazioni di chiusura senza attendere oltre. La titolarità degli interventi connessi alla gestione, chiusura e post gestione della discarica competono al Consorzio e finora non è arrivato nessun progetto per la gestione della chiusura, sebbene siano trascorsi quattro mesi dalla delibera dell’assemblea consortile dei 51 sindaci aderenti che lo impegnava a procedere". Venerdì intanto anche alcuni sindaci che fa parte del Medio Novarese ha chiesto udienza alla Regione.

mo.c.

 

Articolo di: mercoledì, 15 marzo 2017, 7:53 p.

Dal Territorio

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara si perde e perde contro il Brescia

Il Novara si perde e perde contro il Brescia
'Abbiamo fatto fatica. Continuiamo a portarci dietro ls gara con il Perugia. Mentalmente c''è gente chenon si è ancora ripresa. Mi spiace molto. Mi aspettavo qualcosa di piu'.  Cosi a fine partita il presidente del Novara Massimo De Salvo commenta la brutta prova della squadra. Un Novara apparso per lunghi tratti della gara svagato e poco cattivo. Gli azzurti andati in(...)

continua »

Altre notizie

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto
POMBIA, I Vigili del Fuoco di Arona sono intervenuti sabato sera per una verifica statica del ponte di via Castello nel comune di Pombia, nel Novarese. A seguito di un urto con una  autovettura,  il parapetto di protezione è stato danneggiato e alcune sue parti sono cadute sulla carreggiata della sottostante strada provinciale. I vigili del fuoco hanno eliminato le(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top