Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
 
 
Articolo di: martedì, 16 maggio 2017, 7:09 m.

Direzione generale Lidl di Biandrate coinvolta nell’indagine milanese sulla mafia catanese

E’ stata posta in amministrazione giudiziaria

BIANDRATE, Anche la direzione generale Lidl di Biandrate (oltre a quella, per restare in Piemonte, di Volpiano, e poi quelle di Somaglia e Misterbianco) al centro dell’inchiesta della Dda (antimafia) di Milano, condotta dal procuratore aggiunto Ilda Boccassini e dal sostituto Paolo Storari, un’inchiesta che ha portato a 15 arresti, al commissariamento di una società privata di vigilanza e alla presa in carico come ‘amministrazione giudiziaria’ di quattro direzioni generali della Lidl, tra qui quella novarese di Biandrate. A effettuare le misure cautelari, come riferisce una nota stampa della Gdf di Varese, i militari del Nucleo di Polizia tributaria delle Fiamme Gialle di Varese e personale della Squadra Mobile della Questura di Milano. Le ordinanze di misura cautelare sono nei confronti di persone accusate a vario titolo di far parte di un’associazione a delinquere che avrebbe favorito gli interessi, soprattutto nel Milanese, del clan catanese dei Laudani. Stando agli investigatori, il clan avrebbe ottenuto, attraverso dazioni in denaro, numerose commesse da parte della Lidl, con pagamenti direttamente alle figure dirigenziali della stessa società di ipermercati.Con un comunicato stampa l’azienda dichiara la sua totale estraneità. “Lidl Italia – si legge - si dichiara completamente estranea a quanto diffuso dai principali media in relazione all'operazione gestita dalla Dda. L'Azienda, che è venuta a conoscenza della vicenda in data odierna (lunedì 15 maggio) da parte degli organi inquirenti, si è resa da subito a completa disposizione delle autorità competenti, al fine di agevolare le indagini e fare chiarezza quanto prima sull'accaduto. Lidl Italia precisa, inoltre, che l'Azienda non risulta indagata e non vi sono sequestri in atto”.mo.c.

Articolo di: martedì, 16 maggio 2017, 7:09 m.

Dal Territorio

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni
NOVARA, E’ stato aggiornato all’11 maggio, in Tribunale a Novara, un processo che vede al centro del dibattimento una lite che, a Cerano, nella tarda serata del 22 maggio 2015, si era conclusa con due feriti, uno più grave (che era finito in ospedale in Rianimazione) e uno più lieve. L’episodio era avvenuto in piazza Crespi. In quell’occasione due(...)

continua »

Altre notizie

Per il Novara pareggio tra gli applausi

Per il Novara pareggio tra gli applausi
NOVARA – SPEZIA 1 - 1   NOVARA : Montipò, Golubovic, Mantovani, Chiosa, Dickmann (32’ st Maniero), Casarini, Ronaldo (24’ st Orlandi), Calderoni, Moscati, Sansone (41’ st Di Mariano), Puscas.  All.:  Di Carlo. SPEZIA:  Di Gennaro, De Col, Terzi, Giani, Lopez, Mora (21’ stMaggiore), Bolzoni,(...)

continua »

Altre notizie

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione
Per il primo anno viene organizzata al quartiere fieristico di Vercelli a Caresanablot la 1ª edizione di Vercelli e Novara Sposi, l’evento rivolto alle coppie in procinto di sposarsi. Una manifestazione che si inserisce all’interno di un circuito di ben 24 fiere sul matrimonio che da fine settembre fino a metà febbraio 2018 porta il format in giro per il Nord Italia(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top