Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 22 giugno 2017
 
 
Articolo di: martedì, 16 maggio 2017, 7:09 m.

Direzione generale Lidl di Biandrate coinvolta nell’indagine milanese sulla mafia catanese

E’ stata posta in amministrazione giudiziaria

BIANDRATE, Anche la direzione generale Lidl di Biandrate (oltre a quella, per restare in Piemonte, di Volpiano, e poi quelle di Somaglia e Misterbianco) al centro dell’inchiesta della Dda (antimafia) di Milano, condotta dal procuratore aggiunto Ilda Boccassini e dal sostituto Paolo Storari, un’inchiesta che ha portato a 15 arresti, al commissariamento di una società privata di vigilanza e alla presa in carico come ‘amministrazione giudiziaria’ di quattro direzioni generali della Lidl, tra qui quella novarese di Biandrate. A effettuare le misure cautelari, come riferisce una nota stampa della Gdf di Varese, i militari del Nucleo di Polizia tributaria delle Fiamme Gialle di Varese e personale della Squadra Mobile della Questura di Milano. Le ordinanze di misura cautelare sono nei confronti di persone accusate a vario titolo di far parte di un’associazione a delinquere che avrebbe favorito gli interessi, soprattutto nel Milanese, del clan catanese dei Laudani. Stando agli investigatori, il clan avrebbe ottenuto, attraverso dazioni in denaro, numerose commesse da parte della Lidl, con pagamenti direttamente alle figure dirigenziali della stessa società di ipermercati.Con un comunicato stampa l’azienda dichiara la sua totale estraneità. “Lidl Italia – si legge - si dichiara completamente estranea a quanto diffuso dai principali media in relazione all'operazione gestita dalla Dda. L'Azienda, che è venuta a conoscenza della vicenda in data odierna (lunedì 15 maggio) da parte degli organi inquirenti, si è resa da subito a completa disposizione delle autorità competenti, al fine di agevolare le indagini e fare chiarezza quanto prima sull'accaduto. Lidl Italia precisa, inoltre, che l'Azienda non risulta indagata e non vi sono sequestri in atto”.mo.c.

Articolo di: martedì, 16 maggio 2017, 7:09 m.

Dal Territorio

Incidente in A26, auto ribaltata

 Incidente in A26, auto ribaltata
CUREGGIO, I vigili del Fuoco della sede di Borgomanero e della sede volontaria di Romagnano Sesia oggi 22 giugno sono intervenuti sull’autostrada A26, nel comune di Cureggio, nel Novarese, a seguito di un incidente stradale, che ha visto coinvolti due veicoli. un'auto si è ribaltata sulla carreggiata. L’incidente ha fatto registrare un ferito lieve. In breve(...)

continua »

Altre notizie

Oggi il Bar del Baseball

Oggi il Bar del Baseball
Oggi sul canale You Tube IL BAR DEL BASEBALL NETTUNO e sul gruppo Facebook, andrà in onda la nona puntata de: IL BAR DEL BASEBALL - EXTRA INNING. Nell'improvvisato studio dello Steno Borghese, agli ordini del duo Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra e del collaboratore del Bar, Emanuele Tinari sono intervenuti l'ex bandiera e manager del Nettuno, Ruggero Bagialemani e l'utility(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top