Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 febbraio 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 giugno 2011, 12:17 p.

Derubano un 50enne dopo l'autostop: in manette due giovani

L'episodio martedì notte

NOVARA - Tutto secondo il copione dei più celebri film on the road americani. Due giovani, M.S., marocchino 25enne, e G.S., giovane ragazza biellese 26enne, hanno approfittato della gentilezza di un cinquantenne di Novara, che ha dato loro un passaggio a bordo della sua auto, per sottrargli il telefono cellulare. I due giovani, alle 23 di martedì, infatti, con modi gentili, hanno convinto l’ignaro novarese ad accompagnarli dalla stazione ad un pub del centro e, durante il tragitto, distraendo il conducente, hanno pensato bene di appropriarsi del cellulare dell’uomo. Accortosi del furto poco dopo aver accompagnato i due giovani, ha chiamato il 113 per denunciare quanto accaduto. Una "missione" facile per le Volanti che, all’interno del locale, hanno immediatamente identificato i due ladri, recuperando anche il maltolto maldestramente occultato sotto i cuscini dei divanetti. I due giovani sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato. Sono gli stessi giovani che un paio di settimane fa avevano compiuto una serie di furti in esercizi commerciali del centro cittadino. Nelle prossime ore si terrà la direttissima, mentre il Questore di Novara ha deciso per i provvedimenti del foglio di via obbligatorio per lei e l’espulsione per lui.

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 09 giugno 2011, 12:17 p.

Tags: cellulare, autostop

Dal Territorio

Vanno a casa sua per notificare un atto al compagno: lei se la prende con i poliziotti e finisce con l’essere arrestata

Vanno a casa sua per notificare un atto al compagno: lei se la prende con i poliziotti e finisce con l’essere arrestata
NOVARA, La Polizia si reca nell’appartamento di una coppia per notificare un atto prefettizio all’uomo, cittadino straniero, e finisce con il dover arrestare la compagna, che – a un certo punto della vicenda – inizia a prendersela con i poliziotti.E’ successo a Novara. In manette per resistenza a pubblico ufficiale, una 19enne italiana. Il compagno è(...)

continua »

Altre notizie

Orlandi: «Testa solo allo Spezia»

Orlandi: «Testa solo allo Spezia»
NOVARA - A 32 anni è sbarcato per la prima volta da calciatore in Italia. A dispetto delle sue origini “italianissime”, come tiene a sottolineare.  Andrea Orlandi è nato a Barcellona, ma sente il cuore diviso a metà: «Sono nato in Spagna, ho vissuto sempre lì e mia moglie è spagnola - rivela - Ma i miei genitori sono italiani e(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top