Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 18 gennaio 2018
 
 
Articolo di: martedì, 20 settembre 2016, 1:17 p.

Dalla Regione i fondi per l'attività di Liberazione e Speranza sino a dicembre

Il commento dell'associazione

NOVARA, Ormai è ufficiale. Nella riunione che si è tenuta ieri a Torino, nella sede dell’assessorato regionale alle Pari opportunità-Diritti civili-Immigrazione, si è avuta la certezza che la Regione Piemonte erogherà, per ora limitatamente al periodo primo settembre 2016-31 dicembre 2016,  alle associazioni impegnate a sostenere le vittime della tratta il contributo non corrisposto dallo Stato a causa di un errore, addebitabile alla Regione, nella procedura di partecipazione al bando. Ciò significa che, per il Novarese e il Verbano -Cusio -Ossola, “Liberazione e speranza-Onlus” potrà continuare a operare per attuare i programmi previsti dalla legge a favore delle vittime dei reati di sfruttamento della prostituzione, tratta di esseri umani e riduzione in schiavitù.
"Una buona notizia - commentano da Liberazione e Speranza - che, da un lato, conferma la volontà della Regione Piemonte di rimediare all'errore compiuto e, dall’altro, fa ben sperare anche per reperire le ulteriori risorse necessarie per coprire i costi delle attività in programma dal gennaio al novembre 2017".
Intanto, per un maggiore coordinamento tra la Regione e gli enti e associazioni che si occupano della prevenzione e del contrasto al fenomeno della tratta sul territorio regionale, è indetta a Torino, per il 29 settembre, un’importante riunione, che vedrà la presenza di un autorevole funzionario del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’incontro è volto altresì ad un confronto sul ruolo che dovrà avere la “Cabina di Regia”, prevista dal recente Piano Nazionale antitratta,  istituita presso la Presidenza del Consiglio per definire gli indirizzi di programmazione e di finanziamento degli interventi di lotta alla tratta e al grave sfruttamento con particolare riferimento all’individuazione del fabbisogno e alla definizione delle modalità di finanziamento del sistema nazionale di lotta alla tratta. Del “Cabina di Regia” fa parte anche l’assessora regionale alle Pari Opportunità Monica Cerutti.
"Una “boccata d’ossigeno”, dunque - chiude Liberazione e Speranza - che fa ben sperare per continuare a operare, nel nostro territorio, a tutela della dignità umana e dei diritti fondamentali di tante donne sfruttate e schiavizzate da spietate organizzazioni criminali". 
Monica Curino

Articolo di: martedì, 20 settembre 2016, 1:17 p.

Dal Territorio

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Due feriti nell'incidente lungo la sp 11

Due feriti nell'incidente lungo la sp 11
NOVARA, Ha visto il coinvolgimento di due auto, una Bmw e una Panda, oltre che di un tir, il sinistro che si è verificato giovedì mattina poco prima delle 8 lungo la strada che collega Novara a Vercelli, la sp 11, dopo il Fasoli Piante (foto Martignoni). Due i feriti. Sul posto Carabinieri di Biandrate, 118 e Vigili del fuoco, che hanno collaborato con il 118 per soccorrere(...)

continua »

Altre notizie

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti
NOVARA - Una maratona di letture con gli studenti delle scuole novaresi sarà uno degli eventi clou del programma di iniziative organizzate in occasione della Giornata della Memoria dagli assessorati alle Politiche giovanili e alla Cultura del Comune in collaborazione con il Circolo dei lettori e altri enti del territorio. "L'amministrazione vive con attenzione e impegno costante(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top