Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 10 dicembre 2016
 
 
Articolo di: giovedì, 10 novembre 2016, 6:24 p.

Cura del tumore al seno, a Novara una “squadra” dedicata

Riorganizzata la Breast Unit dell’Ospedale Maggiore della Carità

NOVARA - La sopravvivenza delle donne malate di tumore al seno è più alta del 18% se le cure vengono eseguite da un’equipe interdisciplinare. Anche per questo, già da 10 anni, l’Ospedale Maggiore di Novara ha istituito una Breast Unit, un’unità funzionale di senologia dedicata a seguire passo dopo passo le pazienti affette da carcinoma alla mammella. Una realtà che è stata di recente riorganizzata, riunendo ora quasi 30 tra medici ed infermieri, specializzati proprio per la cura di questa neoplasia.

La nuova direzione della Breast Unit è stata affidata al professor Renzo Boldorini, primario della struttura complessa di Anatomia Patologica: “Novara si conferma un centro di riferimento per la senologia: in 10 anni siamo passati da 100 nuovi casi l’anno ai 300 seguiti nel 2015. Numeri ancora più significativi se consideriamo la forte attrattiva che hanno i centri specializzati della vicina Lombardia”. L’ospedale Maggiore non ha però niente da invidiare a quelle realtà, tiene a precisare il direttore generale Mario Minola: “Siamo forse l’unico centro a fornire un percorso completo alle donne con diagnosi di tumore al seno”. A Novara, infatti, è attivo un Gruppo Interdisciplinare Cure (costituito da oncologi, chirurghi, chirurgi plastici, radioterapisti, psicologi, anatomopatologi, radiologi, infermieri e fisioterapisti) che settimanalmente discute i vari casi, preparando una strategia condivisa secondo le linee guida più aggiornate e tenendo conto anche del punto di vista della paziente.

 
l.pa.

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara di sabato 12 novembre

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

20161109_111026.jpg

Articolo di: giovedì, 10 novembre 2016, 6:24 p.

Dal Territorio

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

Rave party a Recetto con 400 persone

Rave party a Recetto con 400 persone
RECETTO, Circa 400 persone, provenienti da Novara e Novarese, ma anche da province limitrofe, hanno ‘invaso’ in queste ultime ore un’area posta a Recetto, nell’Est Sesia. Obiettivo dei 400, dare vita nella zona a un rave party. L’area interessata dall’‘invasione’ di auto e camper è quella posta attorno all’ex stabilimento Berec(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top