Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 29 agosto 2011, 6:55 p.

Costituita l'Ats per il progetto Reti di cura

Per realizzare servizi nell'area dell'assistenza famigliare

NOVARA - Si è recentemente costituita l’associazione temporanea di scopo per dare attuazione al progetto “Reti di cura”.

Si tratta di un’iniziativa che intende realizzare servizi integrati nell’area dell’assistenza familiare mediante reti territoriali su indicazione della Regione Piemonte.

L’Ats gestirà un importo di poco inferiore a 160 mila euro che la Provincia di Novara, prima in graduatoria, ha ottenuto dalla Regione, anche attraverso fondi europei.

Assieme alla capofila, Provincia di Novara, l’associazione è costituita da CISS Borgomanero, ISA Ghemme, Consorzio CASA di Gattinara, CISA Ovest Ticino, CISAS, il Consorzio Mestieri, la Cooperativa Vedogiovane, l’Agenzia Formativa Finis Terrae e l’Associazione Donne per l’Integrazione, Confcooperative e la Cisl di Novara.

Il progetto, tra l’altro, si propone di agevolare l’incontro tra le assistenti familiari alla ricerca di occupazione e le famiglie alla ricerca di assistenti per attività di cura e badanza.bIl servizio sarà erogato dai Centri per l’Impiego di Novara e Borgomanero attraverso le sedi decentrate collocate presso gli Sportelli Lavoro di Galliate, Oleggio, Trecate, Arona, Ghemme e negli uffici degli Enti Gestori dei Servizi Socio Assistenziali.

L’attivazione della consulenza gratuita, grazie alla rete capillare vicina ai cittadini, contribuisce a conferire maggiore legalità nell’ambito dei rapporti di lavoro sottoscritti con le badanti.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 29 agosto 2011, 6:55 p.

Tags: assistenza familiare, reti di cura, Centri per l`impiego, Ats

Dal Territorio

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top