Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 marzo 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 29 agosto 2011, 6:55 p.

Costituita l'Ats per il progetto Reti di cura

Per realizzare servizi nell'area dell'assistenza famigliare

NOVARA - Si è recentemente costituita l’associazione temporanea di scopo per dare attuazione al progetto “Reti di cura”.

Si tratta di un’iniziativa che intende realizzare servizi integrati nell’area dell’assistenza familiare mediante reti territoriali su indicazione della Regione Piemonte.

L’Ats gestirà un importo di poco inferiore a 160 mila euro che la Provincia di Novara, prima in graduatoria, ha ottenuto dalla Regione, anche attraverso fondi europei.

Assieme alla capofila, Provincia di Novara, l’associazione è costituita da CISS Borgomanero, ISA Ghemme, Consorzio CASA di Gattinara, CISA Ovest Ticino, CISAS, il Consorzio Mestieri, la Cooperativa Vedogiovane, l’Agenzia Formativa Finis Terrae e l’Associazione Donne per l’Integrazione, Confcooperative e la Cisl di Novara.

Il progetto, tra l’altro, si propone di agevolare l’incontro tra le assistenti familiari alla ricerca di occupazione e le famiglie alla ricerca di assistenti per attività di cura e badanza.bIl servizio sarà erogato dai Centri per l’Impiego di Novara e Borgomanero attraverso le sedi decentrate collocate presso gli Sportelli Lavoro di Galliate, Oleggio, Trecate, Arona, Ghemme e negli uffici degli Enti Gestori dei Servizi Socio Assistenziali.

L’attivazione della consulenza gratuita, grazie alla rete capillare vicina ai cittadini, contribuisce a conferire maggiore legalità nell’ambito dei rapporti di lavoro sottoscritti con le badanti.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 29 agosto 2011, 6:55 p.

Tags: assistenza familiare, reti di cura, Centri per l`impiego, Ats

Dal Territorio

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo a Oleggio Castello, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top