Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 10 dicembre 2016
 
 
Articolo di: martedì, 15 novembre 2016, 9:49 m.

Convegno con Avo e ospedale sulla malnutrizione e il ruolo del volontariato

Molti i relatori che interverranno

NOVARA, “La malnutrizione in ospedale e sul territorio. Il ruolo del personale sanitario e del volontariato”. E’ il titolo della prossima iniziativa promossa dall’Avo, l’Associazione volontari ospedalieri di Novara, per sabato 19 novembre. Un convegno che l’associazione presieduta da Danila Finzi realizza in collaborazione con il Dipartimento di Scienza dell’Alimentazione e Dietetica dell’ospedale Maggiore di Novara.

Un seminario divulgativo aperto anche alla cittadinanza e che si terrà nell’Aula Magna dell’ospedale Maggiore di Novara, dalle 9 alle 13,30. «L’idea dell’iniziativa – spiega Finzi – è nata alla conferenza aziendale di partecipazione, parlando della tematica della malnutrizione insieme al dottor Federico D’Andrea, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Novara (Omceo) e direttore del Dipartimento medico specialistico e oncologico Scienza dell’Alimentazione e dietetica».

Tra gli interventi in programma, dopo i saluti di D’Andrea e Finzi, quello del dottor Marco Brugnani sul tema “La malnutrizione: una malattia nella malattia”; della dottoressa Giuliana Ziliotto (“Cibo e alimentazione: significati simbolici e psicologici nel soggetto ricoverato”). E ancora della dietista Deborah Farinelli con “Mangiare in ospedale e in Rsa. Il dietetico e il ruolo del dietista”, “L’alimentazione come terapia…” a cura del dottor Giampaolo Biroli. Il geriatra Aldo Biolcati parlerà invece del tema “Il paziente anziano-fragile”. Ci sarà un coffe-break e quindi una tavola rotonda conclusiva che tratterà il ruolo del personale sanitario, assistenziale e del volontario nelle problematiche nutrizionali.

mo.c.

Articolo di: martedì, 15 novembre 2016, 9:49 m.

Dal Territorio

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

Rave party a Recetto con 400 persone

Rave party a Recetto con 400 persone
RECETTO, Circa 400 persone, provenienti da Novara e Novarese, ma anche da province limitrofe, hanno ‘invaso’ in queste ultime ore un’area posta a Recetto, nell’Est Sesia. Obiettivo dei 400, dare vita nella zona a un rave party. L’area interessata dall’‘invasione’ di auto e camper è quella posta attorno all’ex stabilimento Berec(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top