Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 24 luglio 2017
 
 
Articolo di: domenica, 27 novembre 2016, 10:57 m.

Contro la ludopatia slot spente 3 ore al giorno a Trecate

Da lunedì in vigore nuovi provvedimenti

TRECATE - A Trecate entreranno in vigore nuovi provvedimenti per contrastare la ludopatia. Secondo l’ordinanza voluta dall’Amministrazione comunale, infatti, da domani, lunedì 28 novembre, sarà obbligatorio per gli esercizi commerciali, lo spegnimento delle slot machine  per tre ore al giorno, in adempimento alla legge regionale del maggio scorso. La legge regionale prevede, tra l’altro, il divieto di installazione di apparecchi da gioco nei nuovi esercizi e la loro eliminazione dal prossimo novembre anche in quelli già esistenti che si trovano entro 500 metri da punti sensibili (es. scuole, sportelli bancomat, impianti sportivi, luoghi di culto ecc.).Lo spegnimento dello slot machine sarà obbligatorio dalle 8 alle 9.30 e dalle 16 alle 17.30. «L’individuazione delle fasce orarie – afferma l’Amministrazione comunale – è avvenuta a seguito di un proficuo confronto con le associazioni di categoria interessate e con i titolari dei bar di Trecate. Gli orari sono stati scelti con l’obiettivo di tutelare al massimo i minori, per i quali, ricordiamo, vige un divieto assoluto di gioco su queste “macchinette”, e in funzione dell’entrata ed uscita dai plessi scolastici». «Ancora una volta – commenta l’Amministrazione Binatti - Trecate si dimostra sensibile al contrasto alla ludopatia e all’avanguardia sull’adozione di provvedimenti rigorosi in materia, visto che è il primo centro dell’Ovest Ticino ad aver adempiuto alla normativa regionale, con il coinvolgimento dei commercianti con la finalità di non ledere le attività insediate sul territorio». Ricordiamo che già la precedente Amministrazione era intervenuta per favorire il contrasto alla ludopatia portando in Consiglio comunale un regolamento, approvato all’unanimità, per l’erogazione di contributi agli esercizi pubblici che si fossero impegnati ad eliminare le slot-machine. Il provvedimento prevedeva uno stanziamento annuale di diecimila euro, con la possibilità di erogare fino a un massimo di 300 euro, sotto forma di rimborsi su Tari e Tasi, ad ogni esercizio impegnatosi a mettere al bando le slot-machine per almeno tre anni; previsti anche controlli negli esercizi aderenti all’iniziativa per verificare il rispetto degli impegni assunti.Daniela Uglietti

Articolo di: domenica, 27 novembre 2016, 10:57 m.

Dal Territorio

Lite con investimento tra piazza Martiri e parco dell’Allea nella notte

Lite con investimento tra piazza Martiri e parco dell’Allea nella notte
NOVARA, Ancora un episodio particolarmente animato in centro città, a Novara, nella notte tra sabato e domenica. La vicenda, una lite tra due albanesi e un marocchino, che ha poi visto il coinvolgimento anche di un italiano, è iniziata in piazza Martiri, davanti al locale 049, intorno alle 2,30. Un’accesa discussione, che si è trasformata in una lite e poi in un(...)

continua »

Altre notizie

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»
NOVARA - In pochi giorni Eugenio Corini si è conquistato la simpatia dell’ambiente Novara, grazie alla signorilità e alla serietà nel lavoro.   Fin da subito il tecnico e il nuovo staff si sono dimostrati estremamente disponibili con i tifosi che quotidianamente stazionano a Novarello, incontrando lunedì sera anche alcuni rappresentanti del(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top