Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 27 luglio 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 09 marzo 2016, 7:22 m.

Continua il tour per “Il Diario della Casa dei Girasoli”

Prossima tappa venerdì 11 marzo alla Biblioteca Civica Negroni

NOVARA - “Il diario della Casa dei Girasoli”, opera d’esordio per la giornalista novarese Monica Curino, dopo il successo riscosso nelle presentazioni in librerie, sedi di associazioni e al Consiglio regionale del Piemonte, prosegue con nuove tappe.

Questa volta il libro arriva direttamente nello spazio per eccellenza della cultura novarese, alla Biblioteca Civica Negroni di corso Cavallotti, a Novara. L’appuntamento è per venerdì 11 marzo, alle 18, alla Sala Genocchio.

Interverranno Giovanni Mairati, presidente di Casa Alessia onlus, associazione protagonista del volume (edito da “Bellesi&Francato publishing” e in vendita al costo di 10 euro) e l’autrice.

Un pomeriggio intenso in cui si racconteranno tutte le curiosità relative al libro (a ogni presentazione c’è sempre qualcosa di nuovo) e in cui si illustreranno i dieci anni di attività di Casa Alessia. Tante le novità che stanno interessando in questi giorni la realtà presieduta da Mairati, a partire da un importante progetto in Ecuador, direttamente a Quito.

Il romanzo della solidarietà è uscito nelle librerie il febbraio di un anno fa e da subito ha riscosso commenti positivi tra i lettori, che continuano a richiederlo, incuriositi anche dal prossimo passaggio, dalla prossima fase de “La Novara del Bene”. Un progetto editoriale che vuole far conoscere a un pubblico più vasto le tante associazioni del Bene, del volontariato, attive nel Novarese (oltre 400). L’obiettivo è dare voce a chi non ha voce.

Nel primo volume si narra la storia di Alessia Mairati e dell’associazione Casa Alessia. Protagoniste del libro, una giornalista, Nina, e la piccola Arianna. Nel pomeriggio ci sarà modo anche di parlare del secondo libro, dedicato alla Comunità per minori Santa Lucia, che dal 1599 aiuta i bambini in difficoltà. L’autrice ci sta lavorando ormai da un mese, dopo aver raccolto tante storie positive passate dal “Santa” (come i ragazzi ospitati in via Azario chiamano la struttura).

Altra presentazione domenica 10 aprile, dalle 16,30, al VeGè Market di via Rizzottaglia 4.

A disposizione la pagina Facebook “La Novara del Bene”: https://www.facebook.com/LaNovaradelBene?fref=ts e la mail novaradelbene@virgilio.it

Redazione online

Articolo di: mercoledì, 09 marzo 2016, 7:22 m.

Dal Territorio

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare
GRANOZZO - Dieci squilli nella “prima” del nuovo Novara. Finisce 10-1 la riedizione della sfida con il San Mauro Torinese, ancora meglio dell’anno scorso quando gli uomini di Boscaglia vinsero per 7-0. Nonostante la stanchezza per i pesanti carichi di lavoro, gli azzurri hanno mostrato un buono spirito e tanta volontà, meritandosi gli applausi dei circa 600 tifosi(...)

continua »

Altre notizie

Chiusura dimezzata per lo 049

Chiusura dimezzata per lo 049
NOVARA, Il Tar ha deciso di dimezzare la chiusura dello 049 di piazza Martiri a Novara, che quindi potrà riaprire i battenti già questa domenica 30 luglio.  A imporre la chiusura del locale, era stato un provvedimento del Questore, a seguito di una lite iniziata all'esterno del bar e poi conclusa sull'Allea.  I legali del titolare avevano depositato un ricorso(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top