Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 27 giugno 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 29 marzo 2017, 8:58 m.

Con Capossela nella zona dell’Ombra

Al Coccia il tour del cantautore

NOVARA - Si arricchisce il cartellone del Teatro Coccia con un ospite d’eccezione: Vinicio Capossela (nella foto) e il suo “Canzoni della Cupa Tour”. Il poliedrico cantautore di origine campana fa tappa a Novara oggi mercoledì 29 marzo alle ore 21 con il suo nuovo tour. Capossela è un musicista ma è anche poeta, scrittore, è un artista a tutto tondo che ha assorbito suoni e culture di ogni angolo del pianeta. Ora ballate intimistiche al pianoforte e musica d’autore, ora reminescenze latinoamericane ma anche il jazz, il suo amore per Tom Waits e il sapore della musica balcanica. Il tour, iniziato nell’estate 2016, segue l’uscita dell’ultimo album di studio “Canzoni della Cupa”, colonna sonora del recente documentario diretto da Stefano Obino tratto dal libro di Capossela “Il paese dei Coppoloni”. Al nome del tour è stato aggiunto anche un sottotitolo: “Ombra”. Lo stesso Capossela spiega che ora è tempo di spettacoli al chiuso, nei teatri, è tempo di iniziare ad avventurarsi nella zona dell’Ombra, zona poco definita, e mondo dell’inconsistente. «Perdere l’ombra è perdere l’anima, è passare dal neon accecante della vita al nulla della morte. Abbiamo bisogno della nostra Ombra per farci interi». Il suo spettacolo sarà un viaggio, un’impresa, un perdersi nel nostro inconscio personale e collettivo dove la nostra ombra ci rivelerà sentimenti, assenze, malebestie, animali totemici, radici, proiezioni, ritrovamenti, defunti, archetipi, draghi, duplicità, governi, personalità. Sarà un viaggio tra sogno e consapevolezza. «In questa ipnosi si propone di trasportarci lo spettacolo - spiega Capossela - a mezzo di strumenti ad arco e a corde, a mezzo di ombrografi, generatori d’ombre a valvole e manuali. Un concerto per umbrafili, alla corte di Ipnos, il sonno che incanta. Uno stato ipnotico in cui è consentito addormentarsi, o uscire da sé, ma non usare uno smartphone». I biglietti, dai 35 ai 57 euro, sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Coccia, sul sitowww.fondazioneteatrococcia.it e su TicketOne.
Sofia Lombardi

Articolo di: mercoledì, 29 marzo 2017, 8:58 m.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Auto a fuoco: intervento dei Vigili del fuoco di Romagnano

Auto a fuoco: intervento dei Vigili del fuoco di Romagnano
ROMAGNANO SESIA, Intervento dei Vigili del fuoco di Romagnano Sesia, distaccamento del comando di Novara, questa mattina, a Gattinara, nel Vercellese, per un’autovettura che ha preso fuoco. Tutto è successo in via Leonardo da Vinci. Il tempestivo intervento dei pompieri ha evitato che l’incendio si propagasse ad atri elementi combustibili vicini all’auto. mo.c.

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top