Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 27 aprile 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 10 giugno 2011, 8:18 p.

Compagni violenti: due arresti da parte della Polizia

Gli episodi negli ultimi giorni a Novara

NOVARA - Sono due i novaresi finiti in manette a seguito di due distinti interventi delle Volanti della Polizia di Novara, intervenute su segnalazione di episodi di maltrattamenti in famiglia nei confronti delle compagne.
Il primo è avvenuto nella notte di domenica 5, quando le Volanti sono intervenute a Pernate dalla donna che aveva subito alcune percosse. I successivi accertamenti, effettuati, dapprima sui dati presenti negli archivi, che testimoniavano un passato di denunce da parte della donna per episodi analoghi, e successivamente sulla base della testimonianza della stessa malcapitata, hanno permesso di mettere in luce una situazione già in atto ormai da 4 anni, durante i quali la coppia a più riprese si era lasciata, proprio per le continue liti e i maltrattamenti subiti, e si era riappacificata.
L’episodio finale era nato dal fatto che il figlio di pochi mesi piangeva e l’uomo, infastidito, aveva imposto alla donna di farlo smettere e, per essere più convincente, le aveva stretto forte il collo, provocandole evidenti lividi che si sono aggiunti ad alcune tumefazioni presenti sul corpo della donna e fatte dallo stesso alcuni giorni addietro.La direttissima ha confermato l’arresto operato dalle Volanti applicando, altresì nei confronti di D.S., classe ‘71, la misura cautelare dell’obbligo di allontanamento dalla casa familiare.
Il secondo episodio è avvenuto, invece, nella scorsa notte, quando una giovane donna novarese ha trovato il coraggio di denunciare i violenti pestaggi ai quali da circa tre anni erasottoposta da parte del convivente, T.A., novarese del 77’. L’ultimo episodio si è protratto dalla sera del giorno precedente fino alla sera di ieri. L’origine del litigio lo sperpero di denaro da parte dell’uomo, che, di fronte ai rilievi della compagna, ha pensato bene di picchiarla, minacciandola con un coltello.I pestaggi sono proseguiti per diverso tempo, sino a quando la donna ha cercato prima consiglio da un amico e poi, esasperata, ha deciso di riprendersi le sue cose per andarsene definitivamente da casa. Nella prima circostanza, infatti, l’uomo l'ha raggiunta, trascinandola via letteralmente per i capelli, e una volta a casa, nel pomeriggio, l’ha scaraventata giù dal balcone del piano terreno, colpendola ripetutamente a calci e pugni.Nel tardo pomeriggio la decisione, su consiglio dei parenti, di denunciare i ripetuti episodi di violenza subiti. Immediati i riscontri da parte del personale delle Volanti che hanno portato all’arresto dell’uomo, che si trova ora in carcere in attesa della convalida dell’arresto.

Monica Curino

Articolo di: venerdì, 10 giugno 2011, 8:18 p.
Articoli correlati Picchia la madre con una stampella: arrestato per maltrattamenti in famiglia (2) Marocchino condannato a 5 anni per violenza sessuale (2) Due casi di violenza tra le mura domestiche nel Novarese (2) L’8 marzo secondo la Provincia (1) Firmato il Protocollo contro la violenza sui minori (1) «Inviateci i vostri corti contro la violenza» (1) Violenze domestiche, numeri da brivido (1) 25 novembre 2011: “Pari o Dis-pari?” (1) Contro la violenza sulle donne proposte e progetti dal Comune di Novara (1) Un nuovo Centro Servizi Pari Opportunità a Borgomanero (1) Convalida dell'arresto mercoledì per l'aggressore della donna alla Rizzottaglia (1) A processo per violenza sessuale: chiesta pena a 10 anni (1) Accusato di violenza sessuale verso le figlie minorenni: arrestato uomo del Togo (1) La mostra di Enaip Piemonte "6 violento... non vinci" inaugurata ad Oleggio (1) Novarese di mezza età malmenato in centro a Novara (1) Giovane condannato a 8 anni per violenza sessuale (1) Custodia cautelare in carcere per l'uomo accusato di violenza sessuale (1) “La violenza rovina la festa” (1) Cerano: arrestato per spaccio e violenza privata e sessuale (1) Lite in famiglia: uomo scende in strada con un coltello e dice di voler ammazzare la moglie (1) Rinchiude per ore la compagna in casa: arrestato uomo di 35 anni (1) 35enne arrestato per maltrattamenti in famiglia a Novara (1) “Fratello orso, Sorella luna”: adotta un orso maltrattato (1) 26enne arrestato per maltrattamenti in famiglia a Novara (1) Cinquantenne arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni (1) “Chiusi in casa, speriamo nel futuro” (1) Violenza sulle donne: due in manette (1) Picchiava l'anziana madre: arrestato (1) Percorsi contro la violenza in memoria di Simona (1) Arrestato un 22enne per violenza sessuale (1) Ancora un arresto per stalking (1) Violenze fra mura domestiche (1) Comitato dignità donne Novara: ciclo di incontri (1) Arrestato in flagranza di reato per tentata violenza ad Arona (1)

Tags: maltrattamenti, violenza

Dal Territorio

Tenta di estorcere denaro al padre: arrestato 27enne

Tenta di estorcere denaro al padre: arrestato 27enne
NOVARA, Ha cercato di estorcere del denaro al padre, ma è finito in manette. E’ quanto è successo a Novara lo scorso 19 aprile.Protagonista un 27enne residente a Candelo, nel Biellese. Il ragazzo è stato arrestato in flagranza di reato dalla polizia e accusato di tentata estorsione. Il tentativo di estorsione, come anticipato, nei confronti del padre, che risiede a(...)

continua »

Altre notizie

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top