Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
 
 
Articolo di: martedì, 23 agosto 2011, 1:36 p.

Chiusura uffici comunali a Invorio il 26 agosto contro i tagli

In occasione della manifestazione di protesta a Roma

INVORIO - Proseguono le iniziative di protesta da parte dei Comuni, anche nel Novarese, contro i tagli nei confronti degli Enti locali, previsti dalla recente manovra finanziaria.

Il Comune di Invorio, come spiega il sindaco Dario Piola in un comunicato, "in solidale protesta con tutti i Comuni d’Italia per l’indiscriminata e deplorevole falciatura delle risorse agli Enti Locali, prevista in Manovra Finanziaria, in contemporanea alla manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Comuni d’Italia che si terrà a Roma, venerdì 26 agosto, gli Uffici Comunali rimarranno chiusi al pubblico".

"Togliere risorse al proprio loco - spiega in rima il sindaco - priva autonomia a poco a poco, con la morte certa della democrazia, partecipa pure tu acciocché ciò non sia".

Monica Curino

Articolo di: martedì, 23 agosto 2011, 1:36 p.
Articoli correlati Anche Oleggio ora è tra i “Comuni fioriti” (1) Cinque ecuadoregni denunciati dai Carabinieri per schiamazzi (1) Ballaré aderisce allo sciopero dei sindaci (1) Landiona commissariato, poi... Accorpamento con la manovra? (1) Scelti i tre Novaresi dell'Anno (1) Adolescenti “Sempre in contatto” (1) Vacanze per disabili: ora è possibile (1) Stop ai mutui, protesta unitaria dei sindaci di Verbania, Domodossola e Omegna (1) Inaugurazione di un nuovo pulmino per l'Ash di Novara (1) Extracomunitario arrestato per droga a Novara (1) Fondo Rino D’Imprima: un aiuto in più per i malati e le loro famiglie (1) Valle Strona, nuovo pulmino (1) Aperto il 1° bando 2011 della Fondazione Comunità Novarese (1) Insigniti i Benemeriti della Solidarietà (1) Il “Sigillum Comunitatis Novariae” a Cota, De Salvo e Zanetta (1) A S. Agabio sorgerà la "Pinetina Alessia" (1) La comunicazione al tempo di internet nel prossimo “Giovedì dell’Impresa” (1) Trentotto progetti approvati tra arte e storia (1) Congresso provinciale dei Comunisti italiani: nuova direzione federale (1) Anche il Consiglio dei Ragazzi di Verbania alla festa di Torino (1) Invorio per Mirandola: raccolti oltre 11mila euro (1)

Tags: enti locali, dario piola, Comuni

Dal Territorio

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Nebbiuno: 'accudiva' 43 piante di marijuana alte due metri, arrestato

Nebbiuno: 'accudiva' 43 piante di marijuana alte due metri, arrestato
NEBBIUNO, Sorpreso a coltivare piantine di marijuana e arrestato dai Carabinieri di Lesa. E' successo a Nebbiuno, nel Novarese. Nell’ambito di servizi di controllo del territorio, i Carabinieri di Lesa hanno tratto in arresto, nella giornata di ieri 20 settembre, un italiano del posto, F.G., classe 1969, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine, resosi responsabile del reato(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top