Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 30 maggio 2017
 
 
Articolo di: martedì, 23 agosto 2011, 1:36 p.

Chiusura uffici comunali a Invorio il 26 agosto contro i tagli

In occasione della manifestazione di protesta a Roma

INVORIO - Proseguono le iniziative di protesta da parte dei Comuni, anche nel Novarese, contro i tagli nei confronti degli Enti locali, previsti dalla recente manovra finanziaria.

Il Comune di Invorio, come spiega il sindaco Dario Piola in un comunicato, "in solidale protesta con tutti i Comuni d’Italia per l’indiscriminata e deplorevole falciatura delle risorse agli Enti Locali, prevista in Manovra Finanziaria, in contemporanea alla manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Comuni d’Italia che si terrà a Roma, venerdì 26 agosto, gli Uffici Comunali rimarranno chiusi al pubblico".

"Togliere risorse al proprio loco - spiega in rima il sindaco - priva autonomia a poco a poco, con la morte certa della democrazia, partecipa pure tu acciocché ciò non sia".

Monica Curino

Articolo di: martedì, 23 agosto 2011, 1:36 p.
Articoli correlati Anche Oleggio ora è tra i “Comuni fioriti” (1) Cinque ecuadoregni denunciati dai Carabinieri per schiamazzi (1) Ballaré aderisce allo sciopero dei sindaci (1) Landiona commissariato, poi... Accorpamento con la manovra? (1) Scelti i tre Novaresi dell'Anno (1) Adolescenti “Sempre in contatto” (1) Vacanze per disabili: ora è possibile (1) Stop ai mutui, protesta unitaria dei sindaci di Verbania, Domodossola e Omegna (1) Inaugurazione di un nuovo pulmino per l'Ash di Novara (1) Extracomunitario arrestato per droga a Novara (1) Fondo Rino D’Imprima: un aiuto in più per i malati e le loro famiglie (1) Valle Strona, nuovo pulmino (1) Aperto il 1° bando 2011 della Fondazione Comunità Novarese (1) Insigniti i Benemeriti della Solidarietà (1) Il “Sigillum Comunitatis Novariae” a Cota, De Salvo e Zanetta (1) A S. Agabio sorgerà la "Pinetina Alessia" (1) La comunicazione al tempo di internet nel prossimo “Giovedì dell’Impresa” (1) Trentotto progetti approvati tra arte e storia (1) Congresso provinciale dei Comunisti italiani: nuova direzione federale (1) Anche il Consiglio dei Ragazzi di Verbania alla festa di Torino (1) Invorio per Mirandola: raccolti oltre 11mila euro (1)

Tags: enti locali, dario piola, Comuni

Dal Territorio

«La mia Igor dovrà difendere tanto»

«La mia Igor dovrà difendere tanto»
Giovedì è stata la giornata di Massimo Barbolini e quindi, per scelta dichiarata, la società Igor Volley non ha voluto parlare di mercato anche se ormai i rumors sui movimenti, almeno quelli principali, hanno già fatto il giro del mondo e dei quali se ne attende solo l’ufficializzazione che, ha assicurato il g.m. Enrico Marchioni, arriveranno man mano nei(...)

continua »

Altre notizie

Cannavacciuolo fa il bis con il progetto Bakery

Cannavacciuolo fa il bis con il progetto Bakery
NOVARA - Apre ad inizio giugno a Novara la prima pasticceria di Antonino Cannavacciuolo con vendita al pubblico. Il gruppo gestito dallo chef e dalla moglie Cinzia Primatesta (insieme nella foto) raddoppia con il nuovo progetto “Cannavacciuolo Bakery” che si troverà nei pressi del Parco dell’Allea San Luca, conosciuto anche come Parco dei Bambini. All’interno(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top