Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
 
 
Articolo di: martedì, 03 ottobre 2017, 8:23 p.

Cersaie, il “made in Italy” conferma la ripresa

Bilancio positivo per il salone internazionale della ceramica di Bologna

BOLOGNA - L’innovazione logora chi non la fa. Le industrie italiane di ceramica industriale, che investono oltre il 7% dei loro ricavi in ricerca e sviluppo, sono tutt’altro che logore e i risultati di questa determinazione, in termini di novità proposte al mercato, si sono visti chiaramente a Cersaie, salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredobagno che si è chiuso venerdì a Bologna. In attesa dei dati ufficiali, le sensazioni sono molto positive e tali da far azzardare un pronostico di affluenza in decisa crescita, con momenti di iper affollamento nei primi tre giorni della manifestazione. Inoltre, la fiera ha confermato una svolta dalla pura tecnicità al mondo del design. A completare il quadro c’è la forte attenzione di architetti e progettisti verso il mondo ceramico, attenzione favorita dalla proposta sempre più orientata verso i grandi formati che si prestano a rivestire interni ed esterni di building residenziali, edifici pubblici e sono utilizzabili anche per l’architettura delle infrastrutture di trasporto. 
Ciliegina sulla torta, la Bologna Design Week che ha operato come manifestazione di supporto coinvolgendo attività commerciali e aprendo al pubblico gli spazi dei più bei palazzi del capoluogo emiliano, trasformati in location per eventi, installazioni e convegni.
I padiglioni di BolognaFiere sono stati totalmente occupati dagli espositori, per una superficie complessiva di 156 mila metri quadrati e un numero totale di 869 espositori, provenienti da 41 nazioni. In evidenza non solo la presenza di aziende italiane, con una larga rappresentanza di aziende provenienti dal distretto industriale di Sassuolo per le piastrelle in ceramica e da quello di Civita Castellana per la ceramica sanitaria, ma anche di 323 aziende estere, di cui 224 aziende di piastrelle di ceramica sulle 457 totali del settore.
Cersaie è stata anche l’occasione per valutare lo stato di salute dell’industria della ceramica made in Italy, che mostra segnali di recupero: nel 2016, secondo i dati di Confindustria Ceramica, la produzione è aumentata del 5,36% e il fatturato del 5,86%, per un controvalore di 5,41 miliardi di euro. 
Cersaie è stata una vetrina importante anche per diverse aziende novaresi del distretto della rubinetteria.
Alla kermesse bolognese, lo spazio di Rubinetterie Stella, concepito da Michele De Lucchi, ad esempio, ha catalizzato l’attenzione e riscosso l’apprezzamento del pubblico.  
La kermesse di Bologna si è chiusa per anche per “Damast” di Invorio nel segno del successo, grazie al grande interesse suscitato dalle molte nuove proposte presentate in un contesto espositivo originale e suggestivo, impreziosito dalle immagini create da Karen Knorr. 
l.c.

Articolo di: martedì, 03 ottobre 2017, 8:23 p.

Dal Territorio

Il Novara cade in Abruzzo

Il Novara cade in Abruzzo
Perde il Novara in Abruzzo e decide un gran gol di Brugman a metà del primo tempo. Gli azzurri apparsi fino dl gol intimoriti hanno iniziato a giocare solo verso la fine del primo tempo. Il Novara nella ripresa ha cercato inutilmente il pareggio ma ancora una volta sono emersi i limiti in fase realizzativa. Un peccato perché il Pescara è sembrato soprattutto nella(...)

continua »

Altre notizie

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale
NOVARA - Il Consiglio comunale di mercoledì scorso,13 dicembre, ha discusso in apertura dei lavori alcune interrogazioni presentate dal Movimento 5 Stelle relative al funzionamento delle macchine per il gioco d’azzardo, alla mancata apertura della piscina estiva in via Solferino, ai piani di rientro per i morosi colpevoli che abitano negli alloggi Atc.  Relativamente al(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top