Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 21 luglio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 2:52 p.

Centro servizi donna della Provincia: 12mila euro dal Rotaract per contrastare la violenza sulle donne

Consentiranno l’apertura delle strutture anche nel fine settimana

NOVARA, Oltre 12mila euro per l’attivazione e la continuazione di importanti servizi a tutela delle donne in difficoltà, servizi gestiti dalla Provincia di Novara. L’importante sostegno giunge dai giovani del Rotaract 2031, che, in breve tempo, hanno raccolto cifre significative da donare a sette associazioni sparse per il Piemonte (da Novara, dove arrivano ad aiutare il Centro servizi donna della Provincia, a Vercelli, da Biella a Ivrea, da Aosta a Verbania). Complessivamente, come hanno spiegato Giulia Dalloni, presidente Rotaract sino lo scorso giugno ed Elisa Guardia Rondo, presidente della Commissione del progetto “Up to us” (“Tocca a noi”) del Rotaract, sono stati raccolti ben 85.330 euro.

I 12mila euro destinati a Novara serviranno per tenere aperto il Centro anti-violenza di piazza Matteotti e gli altri sportelli in rete sparsi per il territorio (da Trecate ad Arona, passando per Borgomanero, Marano, Ghemme e nella zona della Valsesia; i vari centri si possono trovare sul sito www.provincia.novara.it) anche durante il fine settimana, «periodo in cui – ha spiegato la consigliera delegata alle Pari opportunità, Laura Noro – si verifica un maggior numero di episodi di violenza domestica. Dalle statistiche, infatti, emerge come gli episodi di maltrattamenti si registrino soprattutto tra il venerdì sera e il lunedì mattina. Potenziando l’orario del nostro centro e di quelli in rete, vogliamo fornire un aiuto concreto alle donne vittime di violenza. Sappiano che le istituzioni e i servizi a Novara e sul territorio ci sono». La cifra donata dal Rotaract servirà anche a potenziare un servizio già esistente, quello di assistenza psicologica alle donne vittime di maltrattamenti.

La consegna dell’assegno sabato a Palazzo Natta, alla presenza del presidente della Provincia, Matteo Besozzi. 

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 21 novembre

 

Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 2:52 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Auto ribaltata alla rotonda del 25 Aprile

Auto ribaltata alla rotonda del 25 Aprile
NOVARA, Intervento della Polizia locale, questa mattina venerdì 21 luglio, intorno alle 8,30 alla rotonda del cavalcavia 25 Aprile, a Novara.  Per cause in fase di ricostruzione, un'autovettura si è ribaltata sulla strada. Sul posto il 118, che ha prontamente allertato la Polizia municipale. Sul posto due pattuglie, una per i rilievi, l'altra per occuparsi della(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top