Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 marzo 2012, 12:30 m.

Cave, sulla variante il Consiglio comunale ceranese si spacca

L’assessore Costato: «Recepite tutte le osservazioni della Provincia sul progetto iniziale»

CERANO - Vivace botta e risposta tra opposizione e maggioranza durante la seduta di Consiglio comunale del 28 febbraio a proposito dell’approvazione del progetto definitivo della variante strutturale al Piano regolatore generale comunale 1/2010 riguardante l’attività estrattiva nella zona terminale di via Mulino Vecchio. «L’Amministrazione - ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Sergio Costato - ha recepito tutte le osservazioni avanzate dalla Provincia a proposito dell’iniziale progetto e proceduto con le modifiche richieste. Dopo la pubblicazione sul Bur la variante diventerà esecutiva».

Dopo questa spiegazione, il consigliere di “Insieme a Cerano-Pdl e Lega Nord” Mauro Franco Tambussi ha evidenziato alcune incongruenze «per quanto riguarda il rapporto tra i contenuti della variante e le distanze tra le fasce di rispetto ambientale dalla riva del Naviglio Langosco, e la strada confinante rispetto all’attività estrattiva». Costato ha risposto che questi dati saranno definiti «con esattezza nell’ambito del progetto definitivo» e Tambussi, in tutta risposta, ha evidenziato che «quello che ci apprestiamo a votare questa sera è, come da voce dell’ordine del giorno, un “progetto definitivo”».

A sostegno di Costato è arrivato, dai banchi dell’opposizione, l’intervento del capogruppo di “Cerano viva” Gaetano Quaglia. «È chiaro - ha detto Quaglia - che in proposito si intende il progetto definitivo del Piano regolatore generale comunale. Le fasce di rispetto sono comunque di competenza del Comune». Tambussi ha dal canto suo rimarcato che «non è vero che il piano presentato questa sera non ha recepito le indicazioni della Provincia». Il vicesindaco Antonio Giuliani ha dal canto suo precisato che «quelle della Provincia non erano prescrizioni, ma rilievi non vincolanti: in sede di Conferenza dei servizi le nostre proposte sono state accolte».

Lalla Negri

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sull’edizione di lunedì 12 marzo 2012 del Corriere di Novara in edicola o direttamente online in versione digitale sfogliabile

 

Articolo di: mercoledì, 14 marzo 2012, 12:30 m.
Articoli correlati Mancano le risorse, tagli ai servizi (1) Cake decorating e giardinaggio, idee per il tempo libero (1) A Cerano residenti del centro «esasperati» (1) La “funtana dal Biàt” di Cerano tornerà a splendere “vittima” (1) Raccolta differenziata dei rifiuti: a Cerano distribuzione gratuita dei sacchi (1) Cerano tra i Comuni più virtuosi d’Italia (1) Vettura nel canale a Cerano: è un veicolo rubato (1) «Ammassi di rifiuti poco dopo la pulizia» (1) Popolazione, crescita di misura (1) Giovani e politica: al via a Cerano il Consiglio comunale dei ragazzi (1) “Evento di fumosità” da camino Sarpom (1) “Neve” nera, stavolta la soluzione è vicina? (1) Inaugurazione dell'organo Carrera restaurato a Cerano (1) Rapina a mano armata alla Coop di Cerano (1) Due domeniche a piedi contro le Pm10 (1) Tarsu: a Cerano proposte per risparmiare (1) A Cerano la mostra storica “L'emancipazione non finisce mai” (1) Vandalismo al cippo che ricorda la Liberazione a Cerano (1) Oleggio: nuova cava al Motto Grizza (1) Chiesta l’apertura di una cava per la To-Mi (1) Ghemme: 9 e 10 agosto con "Calici di Stelle" (1) Siglato protocollo per una maggiore sicurezza delle cave (1) Bretella di Malpensa e cave nell'ultimo Consiglio provinciale (1) “Il Pianeta dei Clown” da Novara a Cavezzo per donare allegria (1) Associazioni nazionali Carabinieri e Provincia Vco insieme per l’Emilia (1) «Inquinanti in falda dopo gli scavi» (1) Più severità per le cave a Cameri (1) Sarpom premia l’eccellenza scolastica (1) Tavolo tecnico, «esito soddisfacente, ora si concretizzino i progetti» (1) Una giornata intensa per commemorare (1) Giulia Calcaterra, di Cerano, tra le 8 finaliste bionde di “Veline” (1) Cerano: il consigliere provinciale Albanese interviene sulla questione ambulatorio (1) Discarica a Romentino, la Commissione ha detto no (1) Cerano: sabato di nuovo in paese il 58enne delle avances a giovanissimi (1) Sfratti, Comuni uniti contro l’emergenza (1) Altra “notte brava” a Cerano, residenti inviperiti (1) Ancora ladri di videopoker in azione (1) Cerano fiorita, aperte le iscrizioni (1) Trovato un corpo di donna nella roggia Cerana (1) Per il Cerrus Basket non solo sport (1) La comunità ceranese saluta Carletto Baroni (1) Impegno ed entusiasmo, “Festa delle associazioni” (1) A Cerano scuole più “informatiche” grazie a Sarpom (1) Successo a Cerano per l iniziativa “Paese pulito 2011” (1) A Cerano sono tornate le cicogne (1) Tasso trovato morto (1) Il Paese in tricolore per il 150° (1) Stabile la donna con l'influenza AH1N1 (1) Il 2011 comincia bene per il Cerrus Basket (1) Cerano, Tennis Club a nuovo (1) Cerano: arma in pugno, rapina la farmacia (1) Arredo urbano, a Cerano prosegue il “restyling” (1) “Fabbriche aperte” negli stabilimenti del Novarese (1) Sarpom: dopo l’incendio le verifiche per cercare le cause (1) “Cerano fiorita”: premiati i vincitori del concorso (1) A Cerano troppa ambrosia non sfalciata (1) Cerano: più pattugliamenti grazie al progetto di sicurezza integrata (1) Palio dei “Quattro cantoni” 2011: la vittoria al cantone Castello (1) Sportelli integrati: Comuni insieme per offrire più servizi (1) La Croce Rossa forma nuovi volontari (1) Non ce l'ha fatta la 90enne rimasta ustionata nella sua casa di Cerano (1) Si accendono i riflettori sulla Patronale di Cerano (1) Urna del Beato ceranese: arriva un nuovo sistema antifurto (1) La proposta di Sozzani alla Sarpom (1) Clandestino al volante pirata della strada (1) Passione e idee, studenti disegnano la pace (1) Ceranese accede alle finali regionali di Miss Italia (1) Lotta all’ambrosia, ordinanza del sindaco di Cerano (1) “Raduno” di 15 cicogne, ceranesi col naso all’insù (1) Bevande in vetro: torna l’ordinanza che vieta l’asporto (1) L'assessore Costato in Provincia (1)

Tags: Cerano, cave

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Controlli della Polizia in città

Controlli della Polizia in città
NOVARA, Nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio effettuata durante la settimana, la Squadra Volanti della Questura ha fermato alcuni soggetti che sono risultati essere in posizione irregolare sul territorio nazionale. In particolare, nella serata di martedì, gli agenti sono intervenuti su segnalazione di una lite in corso tra(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top