Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 27 ottobre 2011, 11:37 p.

Caso Matilda: la Cassazione rende definitiva l'assoluzione accordata alla mamma

La giovane era stata assolta in Assise a Novara e, quindi, alla Corte d'Assise di Appello di Torino

ROMA - La Corte di Cassazione ha confermato, e reso definitiva, l’assoluzione di Elena Romani, l'hostess di Legnano, 37 anni (accusata dell'omicidio della figlia, Matilda Borin), assoluzione arrivata in primo grado (pur col “dubbio” del 2° comma) in Corte d'Assise di Novara il 12 novembre 2007, e poi in Corte d'Assise d'Appello di Torino (“per non aver commesso il fatto”), il 15 novembre 2009. Ora, quindi, c'è il definitivo sigillo della Suprema Corte, giunto nel tardo pomeriggio di giovedì.

La piccola Matilda, 22 mesi, era morta il 2 luglio 2005 a Roasio, nel Vercellese, nell'abitazione dell'allora compagno della giovane, dove mamma e figlioletta si trovavano per il week end. La Quinta sezione penale ha, dunque, respinto il ricorso della Procura di Torino, che, in Cassazione, aveva impugnato la sentenza di assoluzione di Romani dalla Corte d'Assise d'Appello di Torino, in secondo grado, nel 2009. Elena Romani, assistita dagli avvocati Roberto Scheda e Tiberio Massironi, sin da subito e poi in tutto il percorso processuale, si è definita innocente. Si tratta del terzo grado e, quindi, della definitiva assoluzione della 37enne.

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 27 ottobre 2011, 11:37 p.

Tags: matilda, elena romani, cassazione, roberto scheda, tiberio massironi

Dal Territorio

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato poco prima(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top