Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Carabinieri intervengono per una lite in casa e sventano un suicidio

E’ successo a Trecate

TRECATE, All’alba del 16 aprile, domenica di Pasqua, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Novara sono intervenuti a Trecate, nel Novarese, a seguito di una richiesta di soccorso per una lite familiare in corso.

Nel breve volgere di qualche minuto due Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile (un maresciallo e un appuntato scelto) hanno raggiunto l’abitazione dove era in atto un diverbio tra un uomo e una donna, entrambi stranieri, conviventi. Nel corso delle procedure di accertamento di quanto fosse successo tra i due, l’uomo, 32enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è avvicinato a una porta finestra e, con un movimento imprevedibile e improvviso, usciva sul balcone, scavalcava la ringhiera e tentava di gettarsi nel vuoto da un’altezza di circa 12 metri.

Solo grazie all’immediata reazione dei militari, che hanno tenuto sotto controllo i movimenti dell’uomo, veniva evitato il peggio: infatti i due carabinieri riuscivano ad afferrare per un braccio il 32enne. L’uomo, sotto gli occhi della convivente, veniva trattenuto a fatica dai carabinieri, rimanendo per diversi minuti appeso nel vuoto, dimenandosi, nell’estremo tentativo di liberarsi dalla presa dei soccorritori e di precipitare al suolo.

I Carabinieri, dopo lungo sforzo e a rischio della loro stessa incolumità, sono riusciti a sollevare di peso l’uomo, che è stato posto in sicurezza e successivamente affidato alle cure dei sanitari del 118. Trasportato all’ospedale Maggiore di Novara veniva sottoposto alle cure del caso. Entrambi i militari riportavano lievi lesioni.

Mo.c.


Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Dal Territorio

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top