Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 26 agosto 2016, 1:59 p.

Canone Rai in bolletta: progetto d’assistenza per eventuali problemi con Federconsumatori

A disposizione anche gli sportelli di Novara di Federconsumatori

NOVARA, In queste settimane sono arrivate le bollette che includono i 70 euro del canone Rai. Come affrontare eventuali problemi. Federconsumatori si è attivata in tal senso, anche con le proprie sedi locali, come a Novara.

“Federconsumatori – si legge in una nota stampa - informa che ha ottenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico l’approvazione di un progetto di consulenza e assistenza sull’argomento e che sta cercando di ottenere un canale di comunicazione specifico con l’Agenzia delle Entrate per la risoluzione di eventuali controversie. Federconsumatori infine ha avviato contatti con i CAAF (Centri di Assistenza Fiscale) della CGIL per fornire assistenza per le richieste di rimborso o altre problematiche. Nelle scorse settimane, infatti, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i codici tributo per i versamenti tramite F24 di coloro che sono tenuti al pagamento del canone pur non essendo titolari di utenza elettrica; l’importo va versato entro il prossimo 31 ottobre ’16. L’Agenzia delle Entrate ha anche definito le modalità di richiesta di istanza di rimborso per quei casi in cui è stato attribuito erroneamente l’importo del canone in bolletta elettrica. L’istanza può essere presentata o via web, oppure tramite intermediari abilitati delegati (CAAF o Commercialisti) o infine con una raccomandata semplice ad un apposito indirizzo dell’Agenzia delle Entrate in Torino. L’istanza di rimborso potrà essere presentata anche da coloro che hanno compiuto i 75 anni di età ed hanno un reddito familiare complessivo non superiore a 6713,98 euro”.
“I rimborsi – spiega ancora Federconsumatori - saranno effettuati dalle imprese erogatrici energia sulle fatture con gli evidenti interrogativi circa la tempistica del rimborso stesso o le problematiche indotte da un cambio di gestore effettuato dopo la presentazione dell’istanza. Gli sportelli di Federconsumatori Novara sono a disposizione degli interessati per chiarimenti e assistenza per le istanze di rimborso”.mo.c.

Articolo di: venerdì, 26 agosto 2016, 1:59 p.

Dal Territorio

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Auto si ribalta tra Barengo e Fara

Auto si ribalta tra Barengo e Fara
BARENGO, E’ intervenuta la Polizia stradale di Arona, questa mattina domenica 26 marzo, intorno alle 6, per un incidente che si è registrato lungo la strada provinciale tra Barengo e Fara, nel Novarese. Qui, per cause in fase di ricostruzione dagli agenti della Stradale, un’autovettura guidata da una donna si è ribaltata sulla carreggiata. Sul posto anche il(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top