Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 23 ottobre 2017, 9:41 m.

Calcio, è riesplosa la “Novara mania”

Un campionato senza respiro: domani al “Piola” arriva la Salernitana

NOVARA - Riesplode la “Novara mania”. La terza vittoria consecutiva, che ha portato gli azzurri a violare per la prima volta nella loro storia l’ancora imbattuto “Barbera” di Palermo, ha ridato ulteriore entusiasmo all’intero ambiente. A maggior ragione perché arrivata in condizioni ancora difficili, soprattutto nel reparto avanzato.
Ma almeno fino a questo momento, evidentemente, questo Novara 2.0 targato Corini ha dimostrato di poter fare a meno di un bomber dichiarato: a Brescia era toccato a Di Mariano realizzare la sua seconda rete da tre punti, sabato ci ha pensato Moscati, addirittura con una doppietta, a zittire i tifosi rosanero. 
Insomma, il collettivo è più importante dei singoli ed è l’insegnamento che arriva da una serie B incertissima e ricca di colpi di scena e che gli azzurri hanno dimostrato di incarnare alla perfezione. Una squadra estremamente solida, che lascia sfogare l’avversario e lo colpisce al momento giusto, con qualsiasi suo elemento: sono, infatti, 10 i punti guadagnati dopo il 45’. Ed è questa imprevedibilità a rendere particolarmente difficile affrontare Casarini e compagni. In città si è tornato a parlare delle gesta del Novara. Domani sera si presenta subito l’occasione propizia per dimostrarlo: nel turno infrasettimanale, al “Piola” (ore 20.30), arriva la Salernitana, cliente pericoloso e difficile da superare. Corini ha chiamato a raccolta chi ama l’azzurro e sta pensando ad un po’ di turnover: rientrerà Sciaudone dalla squalifica, mentre c’è fiducia sul recupero di Chajia. Due pedine utili magari per far rifiatare qualche giocatore in questo ciclo serrato di partite. E così l’allenatore potrebbe dare una nuova chance all’ex di turno Ronaldo e magari a Macheda, rientrato in campo nel finale a Palermo.

Paolo De Luca
Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola 

Articolo di: lunedì, 23 ottobre 2017, 9:41 m.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Schianto alla rotonda del Cim

Schianto alla rotonda del Cim
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 11 di oggi, mercoledì 22 novembre, alla rotonda del Cim, a Novara (foto Martignoni).  Per cause in fase di ricostruzione, un'auto e un camion sono entrati in collisione. Bilancio di un ferito, di cui, al momento, non si conoscono le condizioni.  Sul posto il personale del 118, la Polizia municipale e personale della(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top