Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 28 aprile 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 20 aprile 2017, 8:38 p.

Brochure anti truffe pubblicata dalla Questura

Distribuita in 2mila copie

NOVARA, Una brochure realizzata in 2mila copie e distribuita in questi e nei prossimi giorni nei centri di aggregazione novaresi; dagli ex Consigli di quartiere ai supermercati, dalle chiese ad altri luoghi di ritrovo, dove è possibile incontrare persone anziane e i rispettivi famigliari.

E’ l’iniziativa pilota voluta e promossa dalla Questura di Novara, per volontà del questore Gaetano Todaro, portata avanti dal dirigente delle Volanti, Fabio Di Mauro e dal sostituto commissario Agostino Richichi. L’opuscolo è stato presentato ieri pomeriggio alla stampa (foto Martignoni). «I reati più ricorrenti – ha spiegato Di Mauro – a Novara sono i furti in casa e le truffe, due reati che minano la nostra tranquillità, il nostro intimo, perché reati compiuti all’interno delle proprie case. Ecco perché abbiamo pensato a un depliant con una serie di precauzioni da prendere contro ladri e truffatori. Un depliant con pochi ma semplici consigli per proteggere le vostre case e tutelare i vostri parenti più anziani. Un opuscolo, quindi, rivolto a tutta la cittadinanza». Un’iniziativa solo novarese e che ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione, mettendola in allerta su questa tipologia di reati e fornendo un metodo di difesa. Si va dalla massima attenzione al fornire informazioni sulle proprie assenze da casa al chiamare subito il 113 quando si ha a che fare cono sconosciuti. «Mai postare selfie o informazioni sul dove ci si trova su Facebook – ha aggiunto Di Mauro – Se un ladro leggesse che siete a una partita, saprà che mancherete da casa per due ore e in quel lasso di tempo cercherà di agire».

Mo.c.

Articolo di: giovedì, 20 aprile 2017, 8:38 p.

Dal Territorio

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti
CRESSA, I carabinieri del Nucleo forestale di Carpignano Sesia e di Borgolavezzaro, assieme al nucleo investigativo dei carabinieri di Novara, hanno denunciato tre persone per la gestione e lo stoccaggio di rifiuti in difformità dalle autorizzazioni ambientali possedute dalle due ditte di cui sono titolari.   L’accusa, per i tre, è di gestione illecita di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top