Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 29 aprile 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2017, 5:11 p.

Bolzoni k.o. Si valuta un sostituto

Stop di 40 giorni per il centrocampista azzurro

NOVARA - I timori, purtroppo, erano fondati. Francesco Bolzoni, uscito al 23’ del secondo tempo della sfida Salernitana-Novara, è stato sottoposto ad ulteriori esami clinici che hanno evidenziato una lesione del menisco laterale sinistro: nella giornata di oggi il centrocampista subirà un intervento chirurgico alla Clinica “Città di Alessandria” del Gruppo Policlinico di Monza e l’operazione sarà diretta dal professor Priano. Si prevede uno stop di circa 40 giorni. Una tegola che non ci voleva, anche perchè concentrata in un reparto, quello di metà campo, con i giocatori contati. I mediani disponibili, attualmente, sono tre: Casarini, Cinelli e Selasi.

E così la società sta seriamente valutando il ricorso al mercato degli svincolati, che comunque non abbonda di soluzioni pronte all’uso. Il d.s. Domenico Teti è alla ricerca di un profilo affidabile, da inserire immediatamente nei meccanismi. Dunque, un elemento che non sia fermo da un anno e che sia funzionale all’attuale organico. Insomma, dovrà valerne la pena, altrimenti si inserirà stabilmente qualche Primavera, come Collodel o Nardi, con quest’ultimo che già ieri si è allenato con la prima squadra. Se ne riparlerà probabilmente la settimana prossima dopo la sfida contro il Cittadella

Nel frattempo si sta svuotando l’infermeria, affollata ad inizio settimana: dopo Troest, Macheda e Galabinov sono rientrati anche Casarini e Mantovani, così come è tornato stabilmente in gruppo anche Corazza. A disposizione, dopo la squalifica, anche Calderoni, che si è però fermato durante l’ultima seduta per un affaticamento muscolare.

p.d.l.

Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2017, 5:11 p.

Dal Territorio

Atletica leggera, il 93enne Antonio Nacca protagonista del “Meeting Città di Novara”

Atletica leggera, il 93enne Antonio Nacca protagonista del “Meeting Città di Novara”
NOVARA - E’ stata un’edizione del Meeting Città di Novara di atletica leggera piuttosto intensa quella che si è tenuta domenica scorsa al campo Andrea Gorla di Novara per l’organizzazione del locale Team Atletico Mercurio. Al mattino un centinaio di giovanissimi provenienti da tutta la provincia e da quella vicine di Vercelli e Vco sono convenuti per darsi(...)

continua »

Altre notizie

Furgone in fiamme in A26

Furgone in fiamme in A26
MASSINO VISCONTI, Autocarro in fiamme lungo l’autostrada A26 Voltri Sempione oggi pomeriggio, venerdì 28 aprile, nella zona di Massino Visconti, nel Novarese.Tutto è successo al chilometro 176, in direzione sud. Il furgone trasportava generi di natura alimentare. L’incendio si è registrato intorno alle 15,30. L’A26, come rende noto la Polizia stradale,(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top