Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2017, 5:11 p.

Bolzoni k.o. Si valuta un sostituto

Stop di 40 giorni per il centrocampista azzurro

NOVARA - I timori, purtroppo, erano fondati. Francesco Bolzoni, uscito al 23’ del secondo tempo della sfida Salernitana-Novara, è stato sottoposto ad ulteriori esami clinici che hanno evidenziato una lesione del menisco laterale sinistro: nella giornata di oggi il centrocampista subirà un intervento chirurgico alla Clinica “Città di Alessandria” del Gruppo Policlinico di Monza e l’operazione sarà diretta dal professor Priano. Si prevede uno stop di circa 40 giorni. Una tegola che non ci voleva, anche perchè concentrata in un reparto, quello di metà campo, con i giocatori contati. I mediani disponibili, attualmente, sono tre: Casarini, Cinelli e Selasi.

E così la società sta seriamente valutando il ricorso al mercato degli svincolati, che comunque non abbonda di soluzioni pronte all’uso. Il d.s. Domenico Teti è alla ricerca di un profilo affidabile, da inserire immediatamente nei meccanismi. Dunque, un elemento che non sia fermo da un anno e che sia funzionale all’attuale organico. Insomma, dovrà valerne la pena, altrimenti si inserirà stabilmente qualche Primavera, come Collodel o Nardi, con quest’ultimo che già ieri si è allenato con la prima squadra. Se ne riparlerà probabilmente la settimana prossima dopo la sfida contro il Cittadella

Nel frattempo si sta svuotando l’infermeria, affollata ad inizio settimana: dopo Troest, Macheda e Galabinov sono rientrati anche Casarini e Mantovani, così come è tornato stabilmente in gruppo anche Corazza. A disposizione, dopo la squalifica, anche Calderoni, che si è però fermato durante l’ultima seduta per un affaticamento muscolare.

p.d.l.

Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2017, 5:11 p.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese
ARONA, A seguito del temporale che ha interessato la zona nord est della provincia di Novara, alle prime ore di domenica, sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco della sede di Arona, al fine di ripristinare una situazione di normalità.I pompieri hanno effettuato 15 interventi per alberi pericolanti e ingombranti la sede stradale, rispettivamente nei comuni di Meina,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top