Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 20 luglio 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 07 settembre 2016, 9:16 m.

Bellezza e Costituzione, il verbo di Sgarbi

Il celebre storico dell'arte presenta a Novara il suo ultimo libro

NOVARA - Dopo il bagno di folla a Santa Maria Maggiore, in occasione della rassegna “Sentieri e Pensieri” di fine agosto, Vittorio Sgarbi arriva a Novara. Il celebre critico e storico dell’arte sarà venerdì 9 settembre a Casa Bossi dove alle 20.30, su invito del Comitato d’Amore per Casa Bossi, sarà ospite nella stupenda cornice dell’edificio antonelliano, considerato il più bel palazzo neoclassico d’Italia. «Per il professor Sgarbi – commenta Roberto Tognetti, presidente del Comitato d’Amore - si tratterà di un gradito ritorno presso un monumento che in passato aveva avuto modo di visitare in più circostanze. Sgarbi presenterà il suo ultimo libro, “La Costituzione e la Bellezza”, scritto insieme al costituzionalista Michele Ainis. Durante la serata il professore terrà una lectio magistralis, partendo dal tema attualissimo della Costituzione e andando a esplorare la Bellezza nella sua espressione più alta, cioè l’arte. Vittorio Sgarbi commenterà immagini di opere d’arte più o meno famose e, alla conclusione, si intratterrà per firmare i libri che saranno a disposizione del pubblico, rispondendo anche a domande sul tema trattato». Dal libro (che ha presentato anche durante la rassegna vigezzina, di fronte a un migliaio di persone accorse in Piazza Risorgimento) all’attualità novarese, cioè l’impegno per il recupero dell’edificio antonelliano da parte del Comitato: «Le riflessioni – ancora Tognetti - che proporrà al pubblico circa le importanti relazioni tra Bellezza e Costituzione ben si rapportano al progetto Casa Bossi - Cantiere di Bellezza che da oltre 6 anni il Comitato d’Amore ha lanciato come occasione per generare e rigenerare la Bellezza attraverso la cura di questo importante monumento novarese. Inoltre, da parte del Comitato l'incontro di venerdì sarà l'occasione per annunciare i progetti in corso oltre a una importante iniziativa culturale che vedrà la vita nel prossimo anno». Istruzioni per l’uso, visto che si prevede una serata ad alta partecipazione: in caso di bel tempo l’incontro si terrà nel cortile con capienza massima di 200 posti, mentre in caso di tempo incerto o piovoso ci si sistemerà nel porticato dove i posti a sedere saranno 80.
e.gr

Articolo di: mercoledì, 07 settembre 2016, 9:16 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia
NOVARA, Tema sicurezza. Ben due interventi oggi da parte di due gruppi consigliari a Palazzo Cabrino, sede del Comune di Novara. A intervenire sull’argomento, il Pd e Io Novara.“La sicurezza è una cosa seria. Che non si affronta con gli interventi “una tantum” e i proclami ideologici – scrivono dal Partito democratico - Siamo rimasti stupiti di fronte a(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top